Crostata salata con zucchine

La crostata salata con zucchine è una torta da due porzioni, sfiziosa e saporita, ideale come contorno e praticissima da portare in spiaggia. Inoltre può essere servita come antipasto o con un aperitivo. Preparata senza prodotti di provenienza animale è leggera e appetitosa.

Crostata salata con zucchine
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione35 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti per la frolla

Crostata salata con zucchine

150 g farina tipo 2
35 g burro (di mandorle )
60 g latte vegetale
3 g lievito istantaneo per preparazioni salate (a base di cremor tartaro)
3 g sale marino integrale (fino)
1/2 limone (scorza grattugiata )

Ingredienti per la farcitura

2 zucchine (medie)
2 cucchiai olio extravergine d’oliva
2 g sale marino integrale (fino)
150 g formaggio spalmabile (di mandorle )

Strumenti

Crostata salata con zucchine

2 Ciotole
1 Mandolina
1 Spianatoia
1 Mattarello
1 Teglia rettangolare 14×21

Passaggi

Crostata salata con zucchine

Crostata salata

Setacciate la farina in una ciotola, poi unite sale, lievito e la scorza grattugiata di mezzo limone, dopodiché mescolate bene. Inoltre aggiungete il burro di mandorle e il latte vegetale, poi amalgamate fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo, quindi riponetelo in frigo avvolto nella pellicola, per almeno mezz’ora.

Crostata salata

Nel frattempo, lavate e mondate le zucchine, poi con una mandolina, tagliatele a fettine spesse pochi millimetri, mettetele in una ciotola ed aggiungete un cucchiaio d’olio e il sale, poi mescolate.

Crostata salata

Trascorso il tempo necessario, prelevate la frolla dal frigo e stendetela con il mattarello, quindi traferitela nella teglia (preferibilmente con fondo rimovibile) oliata, fatela aderire bene alla base e ai bordi, poi bucherellatela con i rebbi di una forchetta.

Ora, ricoprite il fondo in modo uniforme, con il “formaggio” spalmabile di mandorle.

Di seguito, disponetevi sopra le fettine di zucchina, sovrapposte le une sulle altre e su più righe, poi aggiungete altro olio a filo.

Preriscaldate il forno statico a 180° e fate cuocere per circa 30 minuti.

Crostata salata

Infine, lasciate raffreddare e servite.

Conservazione

La crostata può essere conservata per il giorno dopo, in luogo fresco e asciutto

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cucinachetipassa

Ciao sono Oriana , mi piace cucinare da sempre , quando ero bambina , la domenica mattina ,mi sedevo in cucina per guadare la nonna mentre impastava e preparava il ragù... guai a toccare però !!! Quando cucino il tempo vola , passa leggero e mi libera la mente . Prendersi il tempo per cucinare è un modo per aver cura di se . I miei sono piatti semplici con ingredienti di qualità e di stagione .