Pasta pomodorini e pancetta

Pasta pomodorini e pancetta

Ricetta sciuè sciuè. Perchè sciuè sciuè? Ma perchè è velocissima da preparare. 🙂
Ideale soprattutto se avete poco tempo per stare ai fornelli e comunque non dovrete rinunciare al gusto, perchè la pasta pomodorini e pancetta ha un sapore ricco e gustoso, profumatissima e facilissima da fare.
Da me se la sono spazzolata tutta, non hanno resistito e hanno fatto anche la scarpetta. Scommettiamo che faranno così anche da voi? 😉

Pasta pomodorini e pancetta
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:6 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Pasta 600 g
  • Pomodorini datterini 500 g
  • Pancetta affumicata (a cubetti) 150 g
  • Basilico 5-6 foglie
  • Aglio 1 spicchio
  • Cipolle (piccola) 1
  • Olio extravergine d’oliva 5 cucchiai
  • Sale fino q.b.

Preparazione

  1. Lavate i pomodorini, eliminate il picciolo, tagliateli a pezzi e teneteli da parte.

    Nel wok versate l’olio e fatelo scaldare, sbucciate e tritate la cipolla e l’aglio.
    Quando l’olio sarà ben caldo aggiungete il trito di cipolla e aglio. Lasciate soffriggere il tutto per un paio di minuti.

  2. Aggiungete i cubetti di pancetta al soffritto e fateli rosolare.
    Aggiungete nel wok i pomodorini a pezzi, salate e lasciate cuocere a fuoco vivo per circa 15 minuti.

    Nel frattempo, riempite una pentola capiente con abbondante acqua, mettetela sul fuoco e portate ad ebollizione.
    Quando l’acqua bolle, salate col sale grosso, riportate ad ebollizione, aggiungete la pasta e portatela a cottura, mescolando spesso.

    Quando la pasta avrà raggiunto la cottura, scolatela e aggiungetela nel wok con il sugo di pancetta e pomodorini, aggiungete anche le foglie di basilico e mescolate.

    Impiattate la pasta pomodorini e pancetta in piatti da portata, guarnitela con qualche foglia di basilico, portatela in tavola ben calda e… Buon appetito! 😉

  3. Abbinamento:
    Piatto “Pasta pomodorini e pancetta” vino in abbinamento, bianco Trentino “Sauvignon”
    Caratteristiche:
    La pasta pomodorini e pancetta ha una buona aromaticità e una discreta struttura, con una leggera acidità dovuta ai pomodorini. Il vino ha una buona struttura, buona la morbidezza bilanciata da freschezza e sapidità, con una buona intensità gusto-olfattiva.

Note

1. Se non avete il basilico fresco potete usare anche il basilico sotto sale. Semplicissimo da fare. 😉

2. Ci tengo molto a darvi questo piccolo, ma prezioso consiglio.
Io, per la preparazione pasta pomodorini e pancetta, ho preferito usare prodotti (ove possibile) sicuri della provenienza e/o provenienti da agricoltura biologica, perchè per una vita sana è sempre meglio essere prudenti e controllare la provenienza degli alimenti che consumiamo. 😉

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche sui social! 🙂

Facebook – Instagram – Pinterest – Twitter – Youtube

Precedente Confettura di pomodori verdi Successivo Melanzane grigliate sott olio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.