Crea sito

Confettura di uva e cannella

Con l’arrivo dell’autunno la natura ci regala uno dei suoi frutti più versatili in cucina, l’uva. E quale modo migliore di conservare questo frutto se non trasformarlo in confettura? Ecco a voi una deliziosa ricetta, la Confettura di uva e cannella, adatta sia per la colazione che per un “dolce” fine pasto. 😀

 Confettura di uva e cannella

Confettura di uva e cannella

 

 

Ingredienti:

– 1 kg di uva nera da tavola;
– 300 g di zucchero;
– cannella in polvere

Confettura di uva e cannella

Preparazione:

Diraspate e lavate l’ uva, eliminate i semini dagli acini. In una ciotola mettete a macerare l’uva con lo zucchero per 6 ore, mescolando con un cucchiaio di legno ogni tanto. Mettete il tutto in una pentola e cuocete a fuoco basso per circa 2 ore. A metà cottura aggiungete circa 3 spolverate di cannella.
A fine cottura versate il composto ancora bollente nei vasetti perfettamente asciutti e precedentemente sterilizzati. Chiudeteli e capovolgeteli per creare il sottovuoto e copriteli con un panno per farli raffreddare lentamente. Lasciateli così fino a completo raffreddamento.

Consiglio:

Lasciate riposare la confettura di uva e cannella almeno un mese prima di consumarla.
Conservare in luogo buio, asciutto e aerato.

Per saperne di più…

Proprietà benefiche dell’uva:
Forse non tutti sanno che l’uva porta con sé una lunga lista di proprietà benefiche: E’ purificante, dissetante, ed energetica. Ottima per contrastare la fragilità capillare e l’insufficienza venosa degli arti inferiori. L’uva ha effetto diuretico e leggermente lassativo, facilita il processo digestivo, aiuta l’organismo a ridurre il livello di colesterolo “cattivo” nel sangue. La presenza nell’uva del resveratrolo, apporta molti benefici alla salute ed in particolare ha azione antibatterica ed antinfiammatoria, ha proprietà antiossidanti, contrasta l’invecchiamento della pelle. Un acino d’uva contiene principi attivi e nutrimenti utili alla rigenerazione della pelle.

Proprietà benefiche della cannella:
Le proprietà terapeutiche della cannella sono molte e conosciute già nell’Antico Egitto e dai Romani.
È un potente antiossidante naturale, stimola la circolazione sanguigna e contribuisce a combattere il colesterolo.
Ha proprietà antibatteriche (sfruttate nell’Antico Egitto per l’imbalsamazione dei defunti), antisettiche, stimolanti e digestive. La cannella stimola il sistema immunitario e risulta essere un buon rimedio naturale contro raffreddore, influenza, diarrea.

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche su facebook:   Carmencita da leccarsi le dita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.