Crea sito

Caipiroska alla fragola

La Caipiroska può essere considerata la versione europea della Caipirinha, cocktail “storico”, originario del Brasile, a base di Cachaca (distillato della canna da zucchero).
La preparazione e gli ingredienti dei due cocktail sono sostanzialmente gli stessi, l’unica cosa che cambia è la base alcolica: mentre la Caipiroska si fa con la vodka secca, la Caipirinha si fa con la Cachaca.
La Caipiroska si può preparare anche con l’aggiunta di frutti, a seconda dei gusti, basta aggiungere il frutto pestato, oppure il suo sciroppo.
Vi starete chiedendo come mai la mia scelta è caduta proprio sulla Caipiroska alla fragola. Ora ve lo spiego…
Alla mia veneranda età, ho scoperto che esistono anche cocktail piacevoli, che non sono fatti solo di alcol e intrugli strani.
Ed è così che è nato il mio amore e interesse per questo cocktail, piacevole e poco alcolico, fatto con ingredienti che adoro, le fragole e il lime. 🙂
La caipiroska alla fragola è un cocktail tipicamente estivo, dal gusto fresco e fruttato, ottimo da servire e gustare dopo cena.
Prepararla in casa è davvero facile, con pochi e semplici ingredienti, otterrete un drink bello alla vista e buono al gusto! 😉

Caipiroska alla fragola

Caipiroska alla fragolaOggi si celebra la Giornata Nazionale delle Fragole, evento promosso da Aifb.
L’ambasciatrice di oggi è Stefania Pigoni di Dolcissima Stefy

Difficoltà: Bassa
Tempo di preparazione: 10 minuti

Ingredienti per 1 persona:
– 1 e 1/4 oz di vodka secca (pari a 3,75 cl),
– 1/2 lime;
– 3 fragole;
– 1 cucchiaio di zuchero di canna;
– ghiacchio q.b.;
– seltz q.b.

Preparazione:
Tagliate il lime (precedentemente lavato e asciugato) a cubetti e mettetelo in un bicchiere old fashioned. Aggiungete lo zucchero di canna e con il pestello effettuare dei movimenti rotatori per premere il lime e sciogliere lo zucchero.

Lavate e asciugate le fragole, eliminate il picciolo, tagliatele a metà e mettetele nel bicchiere.
Schiacciatele col pestello.

Riempite il bicchiere con del ghiaccio tritato grossolanamente.
Versate la Vodka secca, colmate il bicchiere col seltz e mescolate bene il tutto.

Per decorare utilizzate due cannucce corte e una fragola intera sul bordo del bicchiere.

Caipiroska alla fragola

Nota: Se volete ottenere una Caipiroska alla fragola leggermente più dolce, potete aggiungere al vostro cocktail un paio di fragole frullate, oppure un cucchiaino di sciroppo di fragole. 😉

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche su facebook:    Carmencita da leccarsi le dita

4 Risposte a “Caipiroska alla fragola”

    1. Grazie Stefy, mi fa davvero piacere che ti piaccia. 🙂 Ho contribuito con molto piacere a questa giornata, anche perchè le fragole sono tra i miei frutti preferiti! 😉

  1. Uno dei cocktail che preferisco! Non avevo le parti giuste per farlo! Mi salvo il link, domani abbiamo gente a cena e posso proporlo! Grazieeee 🙂
    Marta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.