Crea sito

Brownies al limone

Così piccoli, ma tanto buoni, i brownies al limone con glassa alla vaniglia sono profumati e gustosi.
Perfetti per la colazione, la merenda o una dolce pausa.
Facili e veloci da preparare, la ricetta perfetta per fare colpo su amici e parenti! 😉

Brownies al limone con glassa alla vaniglia

Brownies al limone

Difficoltà: Bassa
Tempo di preparazione: 15 minuti + 20 minuti di cottura

Ingredienti per circa 12 brownies:
– 150 gr di farina;
– 160 gr di zucchero (io ho usato lo zucchero grezzo di canna);
– 80 gr di burro a temperatura ambiente;

– 3 uova;
– 1 limone biologico (buccia e succo);
– 1/2 cucchiaino di lievito in polvere;
– 1 pizzico di sale fino

Per la glassa alla vaniglia:
– 70 gr di zucchero a velo;
– 5 cucchiai di acqua;
– 1/2 cucchiano di estratto di vaniglia

Preparazione:
Amalgamate il burro a temperatura ambiente con lo zucchero fino a farlo diventare un composto cremoso.

Lavate accuratamente il limone sotto l’acqua corrente fredda (l’acqua calda potrebbe far svanire il profumo intenso del limone) e spazzolate con una spazzolina (con le setole tipo spazzolino da denti) senza premere troppo per non rovinare la buccia del limone.

Asciugate il limone, grattugiate la buccia e spremetelo.
Aggiungete la buccia e il succo del limone nel composto con il burro e lo zucchero, lavoratelo con uno sbattitore elettrico per amalgamare bene il tutto.

Aggiungete le uova, una alla volta, continuando a lavorare l’impasto e, per ultimo, aggiungete la farina e il lievito setacciandoli, il pizzico di sale e mescolate.

Versate il composto nella teglia (io ho ustao la teglia misura 27×18 circa) ed infornate i brownies al limone nel forno precedentemente riscaldato a 180° per 20 minuti circa, dipende molto dal forno.

Quando i brownies saranno cotti, tirateli fuori da forno e lasciateli raffreddare.
Una volta freddi, tagliateli in 12 parti, io li ho fatti circa 5×6.

Passate alla preparazione della glassa alla vaniglia.
Mettete lo zucchero, l’acqua e l’estratto di vaniglia in un pentolino, mescolate con un cucchiaio di legno e fate cuocere a fuoco basso fino a quando non si sarà sciolto definitivamente lo zucchero a velo.

Una volta ottenuta la glassa alla vaniglia, guarnite i brownies al limone.
Se volete, potete fare dei piccoli riccioletti con la buccia del limone e decorare i brownies.

Adagiate i brownies al limone in un vassoio e serviteli in tavola, magari accompagnandoli con un tè o una tisana. 😉

Consiglio: Ci tengo molto a darvi questo piccolo, ma prezioso consiglio.
Io, per la preparazione dei brownies al limone con glassa alla vaniglia, ho preferito usare prodotti (ove possibile) sicuri della provenienza e/o provenienti da agricoltura biologica, perchè per una vita sana è sempre meglio essere prudenti e controllare la provenienza degli alimenti che consumiamo. 😉

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche su facebook:    Carmencita da leccarsi le dita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.