Angelica dolce di pasta sfoglia

Angelica dolce di pasta sfoglia

Adoro la torta Angelica, ma avendo poco tempo per prepararla ho optato per una versione più veloce e monoporzione. 🙂

Facilissima da preparare, ci vogliono pochi e semplici ingredienti e, oltre ad avere un dolce golosissimo che piacerà sicuramente ai vostri ospiti, avrete la casa che profumerà di buono. 😉

Angelica dolce di pasta sfoglia
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    6 pezzi
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia 2 rotoli
  • Tuorli 2
  • Cannella in polvere q.b.
  • Zucchero q.b.
  • Arance (scorza grattugiata) 2

Preparazione

  1. Stendete i rotoli di pasta sfoglia sul piano da lavoro, spennellateli con i tuorli e cospargete la superficie con lo zucchero e la cannella mescolati e poi con la scorza grattugiata delle arance.

  2. Arrotolate ogni foglio di pasta sfoglia per il lungo e tagliatelo in tre parti. Otterrete così sei mini rotoli.

  3. Ora tagliate ogni rotolo a metà, nel senso della lunghezza, senza arrivare fino in fondo, prendete le due parti e cominciate a formare una treccia, tenendo le parti dove si intravede la farcitura verso l’alto, così si vedranno le sezioni con il ripieno. Questa operazione è la parte più delicata e ci vuole pazienza. 😉

  4. Una volta terminata la treccia formate una ciambella e ponete ogni treccia Angelica dolce di pasta sfoglia (ben distanziate tra loro) su una teglia foderata con un foglio di carta forno e cuocetele nel forno precedentemente riscaldato, modalità statico,a 180°C per 20 minuti.

  5. Quando la superficie dei dolci sarà bella dorata, tirate fuori le vostre mini Angelica dolce di pasta sfoglia, lasciatele raffreddare e poi gustatele con una bevanda calda o con un succo. 😉

Note

Ci tengo molto a darvi questo piccolo, ma prezioso consiglio.
Io, per la preparazione delle mini Angelica dolce di pasta sfoglia, ho preferito usare prodotti (ove possibile) sicuri della provenienza e/o provenienti da agricoltura biologica, perché per una vita sana è sempre meglio essere prudenti e controllare la provenienza degli alimenti che consumiamo. 😉

Ecco un’altra idea veloce, golosa e perfetta da regalare… Alberi di Natale al cioccolato. Provateli e fatemi sapere se vi piacciono. 😉

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche su facebook: Carmencita da leccarsi le dita

Precedente Polipetti affogati al pomodoro Successivo Rotolo di Natale

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.