Crea sito

Pancarrè arrotolato con zucchine e formaggio

Il pancarrè arrotolato con zucchine e formaggio sono dei rotolini cotti molto sfiziosi e stuzzicanti, ben dorati fuori e morbidi dentro. Sono semplici antipasti da gustare sia caldi, con il formaggio filante, che freddi perchè piacciono tanto.
Sono molto semplici da realizzare e li potete farcire a piacere con altro, io ho usato delle zucchine grigliate e fette di formaggio, ma potete personalizzare la farcitura in base ai vostri gusti.
Potete utilizzare le fette grandi di pancarrè senza crosta e dividerle in due, ma anche le fette piccole vanno benissimo, io mi ritrovavo in casa queste.
Sono degli sfiziosi finger food da preparare velocemente per una cena tra amici, per un buffet, per portare in tavola qualcosa di buono e sfizioso.
Trovate anche girelle di pancarrè al forno con panatura dorata
Adesso vediamo insieme come prepararli.

Pancarrè arrotolato con zucchine e formaggio
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni12 pezzi
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per pancarrè arrotolato con zucchine e formaggio

  • 6 fettepancarrè
  • 12 fettezucchine bianche
  • 80 gpangrattato
  • 20 gGrana Padano DOP (grattugiato)
  • 6 fetteedamer (sottili)
  • 2uova
  • q.b.olio di oliva
  • q.b.sale

Strumenti

  • Mattarello
  • Teglia
  • Forno

Preparazione per il pancarrè arrotolato con zucchine e formaggio

  1. Lavate ed affettate una zucchina, molto sottile, meglio se usate la mandolina così le fette saranno tutte uguali, poi cuocete sulla griglia e salate leggermente.

  2. Adagiate le fette di pancarrè su un piano da lavoro, assottigliatele un pò con il mattarello. Poi farcitele con le fette di zucchine grigliate e le le fette di formaggio. Se volete potete anche aggiungere un filino di olio.

  3. Dopo farcite arrotolate bene e pressate con le mani ogni cilindro, passatelo bene nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato.
    Continuate così anche con gli altri.

  4. Adesso procedete per la cottura che potete farla sia in padella che al forno.
    Se li preferiti fritti friggeteli un poco alla volta nell’olio caldo finchè non risultano ben dorati da tutti i lati.

  5. Pancarrè arrotolato con zucchine e formaggio

    Io ho preferito la cottura più leggera al forno, quindi li adagiate su una teglia, irrorate con un filino di olio e poi cuocete per circa 20 minuti a 200° ventilato, girate durante la cottura.

  6. I minuti di cottura variano in base alla potenza del vostro forno, vi regolate se toglierli prima o lasciarli qualche minuto in più, i rotolini saranno pronti quando la superficie è ben dorata da tutti i lati.

  7. Dividete il pancarrè arrotolato con zucchine e formaggio, servite su un piatto da portata aggiungendo qualche zucchina grigliate e fogliolina di basilico fresco.

  8. Pancarrè arrotolato con zucchine e formaggio

Anna consiglia…

Potete sostituire le fette di pancarrè con il pane per tramezzini, anche le zucchine possono essere sostituite con delle melanzane e usare altro tipo di formaggio, a voi la scelta secondo i vostri gusti.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da annaelasuacucina

Cuoca per passione... le mie ricette dal dolce al salato sono quelle che preparo giornalmente per la mia famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.