Bibimbap (Corea)

Il Bibimbap (비빔밥?, “riso mescolato”) è un piatto coreano che si presenta come un misto di bap (un riso o altro cereale bollito) e verdure, e spesso uova e carne di manzo o pollo, con l’aggiunta di gochujang (pasta di peperoncino) e, nella versione sudcoreana, olio di sesamo, salsa di soia o pasta di soia.

▶Diverse sono le varianti, nelle più comuniil riso è servito all’interno di un piatto di pietra caldo chiamato Dolsot, scaldato ad alte temperature. Oppure in una pentola di ottone.

▶Le verdure usate comunemente nel bibimbap sono: cetrioli, zucchine, daikon coreano, funghi, radici di campanula e alghe gim tagliati alla julienne, oltre a spinaci, germogli di soia e steli di felce. 

▶Può essere aggiunto del tofu oppure una foglia di lattuga, mentre carne di pollo e frutti di mare sostituiscono a volte la carne di manzo. 

▶Ogni ingrediente (abbinato ad un colore) ha le sue proprietà nutritive ed ha un’attività benefica su un organo specifico all’interno del corpo.

Nero e i colori scuri rappresentano il nord e i reni. 

Rosso o arancione indicano il sud e il cuore. 

Verde simboleggia l’est e il fegato. 

Bianco rappresenta l’ovest e i polmoni. 

Giallo indica il centro e lo stomaco.

Per un miglior impatto visivo, le verdure sono spesso posizionate in modo che i colori vicini si completino a vicenda. 

Dal periodo Joseon fino al XX Secolo, il Bibimbap era chiamato goldongban, “riso fatto mischiando vari tipi di cibi” e veniva consumato alla vigilia dell’anno nuovo per terminare tutti gli avanzi.

Protagonista dell’appuntamento con ViaggiandoMangiando on air del 22 luglio 2022, video della diretta QUI.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaCoreana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

1 carota
2 zucchine
300 g funghi Shiitake (o simili )
200 g spinaci (o pack choy)
100 g germogli di soia
350 g carne macinata di manzo
2 cucchiai salsa di soia
1 cucchiaio zucchero
2 spicchi aglio
q.b. gochujang
q.b. sesamo
4 uova

Strumenti

1 Pentola
oppure

Passaggi

Preparare il riso gohan. Ricetta QUI.

Tagliare le verdure alla julienne.

Sbollentare gli spinaci e i germogli di soia.

Marinare la carne in salsa di soia, zucchero, olio di sesamo e aglio per almeno 15 minuti.

Saltare nella stessa padella con un filo di olio di sesamo e aglio: le verdure tagliate, gli spinaci, i germogli di soia e la carne.

Se le avete, mettete le pentole di pietra lavica a scaldare in forno.

Cuocere le uova al tegamino o fritte.

Versare un filo di olio nelle pentole di pietra quindi comporre il bibimbap: base riso e a sud le carote e la pasta di peperoncino, a nord i funghi e la carne, a est gli spinaci, a ovest i germogli di soia, al centro l’uovo.

Spolverare con il sesamo.

Link affiliato #adv

La salsa gochujang è una pasta di peperoncini rossi che nel 2009 il Codex Alimentarius ha definito alimento tipicamente coreano.

Le modalità di preparazione utilizzate in Corea sono diventate standard globale e le è stato assegnato il nome di gochujang (il nome originale coreano). Perciò ogni altra pasta o crema di peperoncini preparata in modo o con ingredienti diversi non può essere chiamata salsa di gochujang e non può essere considerato alimento coreano. 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da viaggiandomangiando

Classe 1980, ligure, ha pubblicato tre romanzi e altrettante raccolte di poesia, diplomata al Centro Sperimentabile di Cinematografia in sceneggiatura e produzione fiction televisiva, si occupa dell'organizzazione degli eventi artistico/culturali dell'associazione di cui è presidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.