Japchae (Corea)

Piatto popolare della cucina coreana, il Japchae consiste in vermicelli e verdure saltati in padella.

Il japchae è tipicamente preparato con i dangmyeon, un tipo di vermicelli cinesi a base di fecola di patate dolci che vengono mescolati con verdure assortite, con o senza carne, funghi e conditi con salsa di soia e olio di sesamo.

Il japchae è attualmente uno dei piatti tradizionali più popolari per le celebrazioni, spesso servito in occasioni speciali, come matrimoni, compleanni (specialmente dopo il primo compleanno e hwangap, il sessantesimo) e le vacanze.

È diffuso anche durante i banchetti e le feste grazie alla facilità di preparazione e perchè può essere servito caldo, a temperatura ambiente o freddo dal frigorifero e essere consumato appena fatto o il giorno dopo.

Manzo e altre carni, come il maiale marinato nella soia, sono stati aggiunti successivamente al piatto.

E la sperimentazione ha portato a molte varianti senza spaghetti a base di frutti di mare, erbe, peperoni, germogli di soia e altri ingredienti.

La mia versione è vegetariana con carote, funghi, verza, cipollotto e semi di sesamo nero.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaCoreana

Ingredienti

  • 100 gdangmyeon – vermicelli di papate dolci (o vermicelli di riso)
  • 1carota
  • 1cipollotto
  • 1 spicchioaglio
  • 80 gfunghi (shiitrake o pleurotus o auricularia)
  • 100 gcavolo verza (tagliato a listarelle)
  • q.b.sale e pepe
  • 4 cucchiaisalsa di soia
  • 2 cucchiaizucchero
  • q.b.olio di sesamo
  • q.b.semi di sesamo nero

Preparazione

  1. Lessare per 3 minuti i vermicelli, scolarli e farli raffreddare.

    Tagliare la carota e il cipollotto.

    In un wok soffriggere l’aglio e metà del cipollotto in olio di sesamo, aggiungere i funghi, la carota, la verza, regolare di sale e pepe.

    Aggioungere i vermicelli

    Sfumare con salsa di soia e aggiungere lo zucchero.

    Fare insaporire e infine aggiungere l’altra metà del cipollotto.

    Decorare con semi di sesamo e servire subito opppure anche freddi.

Link affiliato #adv

I vermicelli di patate dolci li potete acquistare on line, ma sono molto cari, se non li trovate nei negozi etnici specializzati, potete optare per i più classici vermicelli di riso o di soia.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da viaggiandomangiando

Classe 1980, ligure, ha pubblicato tre romanzi e altrettante raccolte di poesia, diplomata al Centro Sperimentabile di Cinematografia in sceneggiatura e produzione fiction televisiva, si occupa dell'organizzazione degli eventi artistico/culturali dell'associazione di cui è presidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.