Petulla me kos (Albania)

Le Petulla me kos sono di frittelle albanesi allo yougurt, una volta offerte alla nascita di un bambino, per portare la buona notizia, oggi si usa mangiarle quando lo si desidera.

Fatte con farina, yogurt greco e uova, possono essere sia dolci, se avvolte nella granella di zucchero una volta fritte, che salate, solitamente servite con formaggio (molto spesso feta), miele e composte o confetture.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaAlbanese

Ingredienti

  • 1uovo
  • 165 gyogurt greco
  • 190 gfarina
  • 1 cucchiainobicarbonato
  • q.b.sale
  • q.b.burro

Accompagnamenti delle Petulla me kos:

  • zucchero a velo, miele, feta, composta di frutta, confettura

Preparazione

  1. Aggungere alla farina l’uovo, il sale, lo yogurt e il bicarbonato.

    Lavorate con le mani il composto e formate dele sfere.

    Scaldate abbondante olio per friggere in una larga padella dai bordi alti e friggete le frittelle poco alla volta girandole su i due lati .

    Servitele accompagnate da feta, miele e confettura, oppure avvolgetele nello zucchero a velo per una versione completamente dolce.

Link affiliato #adv

Scoprite la Storia dell’Albania contemporanea attraverso questo libro.

/ 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.