Jambalaya (Stati Uniti)

La jambalaya ha avuto origine dalle isole dei Caraibi. La cultura spagnola, miscelata ai cibi dei nativi americani, ha dato vita al piatto come è conosciuto oggi.

Sono due le maniere principali per la sua preparazione.

Il più caratteristico del sud-ovest e del sud della Louisiana, è la jambalaya cajun, considerata dalla maggior parte degli abitanti della Louisiana, come un piatto di riso semplice da preparare rispetto ad altri piatti tradizionali quali il gumbo, l’étouffée e i gamberi creoli. Il più delle volte viene usato un riso lungo tipo basmati.

Poi c’è la jambalaya creola che è realizzata con i pomodoro a contrario di quella cajun che non li utilizza ed é meno piccante.

E’ una sorta di zuppa composta per lo più da carne e verdure, a cui vengono poi aggiunte il riso ed il brodo, ma ci sono talmente tante varianti che è lecito unire insieme anche gli ingredienti più diversi.

Inizialmente simile alla paella spagnola negli anni ha subito poi grandi influenze dei colonizzatori francesi.

Ho voluto inserire questo piatto all’interno della rubrica dedicata alla carne non solo per la presenza della carne, ma per il modo in cui viene cotto il riso che è una sorta di grigliatura del riso (tostatura) e il suggerimento è di utilizzare un wok in ghisa.

Per questo tipo di piatto in stile paella, la ghisa fa sì che che si formi una crosticina caratteristica chiamata socarrat.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaAmericana

Ingredienti

  • 400 griso Basmati
  • 600 gSalsiccia affumicata
  • 200gamberi
  • 1peperone
  • 1/2cipolla
  • 3 fogliealloro
  • q.b.olio di oliva
  • 3 goccetabasco
  • 2 lbrodo di carne
  • q.b.prezzemolo

Preparazione

  1. Tritare finemente la cipolla e pomodori tagliare a listarelle il peperone privandolo dei semi.

    Riscaldare nel Wok l’olio con aglio e la cipolla tritata quando la cipolla inizierà ad appassire aggiungere i peperoni l’alloro.

    Aggiungere il brodo, i gamberi, i pomodori e la salsiccia tagliata a rondelle.

    Fare rosolare aggiungere il riso farlo lievemente tostare e aggiungere a filo il brodo tanto da coprire interamente il riso, lasciare sobbollire a coperchio chiuso mescolando di tanto in tanto. Se necessario aggiungere altro brodo.

    Quando il riso sarà cotto, dopo circa 20 minuti, aggiungere il tabasco mescolare e impiantare con una spolverata di prezzemolo tritato.

Link affiliato #adv

Jambalaya e cucina creola

/ 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.