Crea sito

PASTELLA PER FRITTURE: 4 RICETTE FACILI E VELOCI per fritti asciutti e croccanti

PASTELLA PER FRITTURE: 4 RICETTE FACILI E VELOCI per fritti asciutti e croccanti.

Fiori di zucca, fritto misto di pesce, frittelle, verdure, carne, pesce…se avete in previsione di friggere e vi serve la ricetta della pastella facile e veloce qui ve ne propongo ben tre.

Tutte facili, veloci e che lasciano i fritti asciutti e croccanti. Il segreto per tutte?: non mettere MAI il sale nella pastella. Questo ingrediente compromette il risultato, perche’ tira fuori l’umidit’ dagli alimenti. Mettete il sale solo alla fine, dopo aver fritto.

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM.

PASTELLA ALLA BIRRA PER FRITTI E FIORI DI ZUCCA

LEGGI ANCHE:

FIORI DI ZUCCA FRITTI CON MOZZARELLA E ACCIUGHE

La PASTELLA ALLA BIRRA PER FRITTI E FIORI DI ZUCCA è la pastella perfetta per friggere. La sua consistenza pemetterà di sigillare perfettamente ciò che si andrà a friggere. Che siano dunque verdure o carne o pesce, questa pastella è perfetta per renderli croccanti e asciutti.
1- C’è chi prepara la pastella alla birra senza uova, io però preferisco metterlo, perchè questo andrà a legare maggiormente la pastella e renderà il fritto migliore.
2- Inoltre, non bisogna mettere sale, perchè questo rende umido il fritto.
3- Altro accorgimento, è quello di usare birra fredda di frigorifero. lo shock termico favorirà la croccantezza.
4- Se non amate particolarmente il sapore della birra, potrete diluirla al 50% con acqua gassata fredda di frigorifero.
Con queste caratteristiche questa pastella risulta perfetta per friggere fiori di zucca ed altre verdure. LEGGI LA RICETTA COMPLETA

Come fare la pastella per FRIGGERE i FIORI DI ZUCCA

PASTELLA ALLA BIRRA senza uova

Pochi ingredienti, solo 3 per la preparazione della PASTELLA ALLA BIRRA. Senza uova, leggera ed avvolgente, ideale per fritti asciutti e croccanti. Il segreto: birra ghiacciata e soprattutto niente sale, perchè pochi sanno che questo, quando viene aggiunto alla pastella, rende umido il fritto facendogli perdere quell’adorabile croccantezza.
Con la PASTELLA ALLA BIRRA senza uova potrete pastellare e friggere qualsiasi ingrediente, dalla carne al pesce, dalle verdure semplici a quelle farcite, come i fiori di zucca. LEGGI LA RICETTA COMPLETACome fare la pastella per i fiori di zucca

PASTELLA PER FRITTI ASCIUTTI E CROCCANTI

Per chi ama i fritti, è fondamentale preparare una PASTELLA PER FRITTI ASCIUTTI E CROCCANTI. La ricetta è semplicissima e piuttosto veloce. Solo 3 ingredienti: farina, uovo ed acqua. Per ottenere una buona pastella è necessario che l’uovo e l’acqua siano ben freddi di frigorifero. E possibilmente, che l’acqua sia frizzante. Inoltre, nella pastella è meglio non mettere il sale. Un errore abbastanza comune, quello di aggiungerlo alla pastella. Perchè in sale potrebbe rivelarsi un nemico infimo che potrebbe rovinare la frittura. Per cui, aggiungetelo solo dopo la frittura. nulla in contrario, invebce, all’aggiunta di pepe o altre spezie. Come, per esempio, noce moscata cannella. Quest’ultima potrebbe rivelarsi una vera piacevole sorpresa, per i fritti salati. Utilizzata più comunemente per i dolci, la cannella è capace di dare un gusto straordinario anche ai salati.Ricetta PASTELLA PER FRITTI ASCIUTTI E CROCCANTI

Pastella lievitata per fritti

La ricetta della Pastella lievitata è semplicissima. Basteranno una ciotola ed una forchetta per la preparazione. Una volta mescolati gli ingredienti basterà lasciarli lì a lievitare qualche ora ed il gioco è fatto!

Ottima per verdure, pesci e qualsiasi altra cosa vogliate friggere pastellandola. Basterà immergerli nella pastella lievitata con delle pinze. Questa li avvolgerà alla perfezione, senza scivolare via. Ed una volta immersi nell’olio bollente li friggerà lasciando all’esterno una croccante pastella. Pastella lievitata

LEGGI ANCHE:

Ricetta Pastella lievitata per fritti

PASTELLA PER FRITTI ASCIUTTI E CROCCANTI

Finocchi pastellati

Calamari pastellati al forno

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM.

Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.