Crea sito

Finocchi pastellati

Finocchi pastellati Buonissimi i finocchi pastellati e fritti! I finocchi, tagliati a fette e crudi vengono immersi in una deliziosa pastella semplicissima da preparare e che non scivola via. Una volta fritti, sarà possibile aggiustare di sale e pepe. Ottimi da mangiare anche con le mani, i finocchi pastellati sono buonissimi, anche i più piccoli li adoreranno. i finocchicotti a crudo manterranno tutta la loro bontà e benefici grazie alla fantastica bpastella lievitata che li avvolge, molto buona e croccante, e che rende queste frittelle di finocchi super buone.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzionicica 20 fette di finocchi pastellati
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 5finocchi
  • 250 gfarina 00
  • 280 gacqua
  • 1 pizzicosale e pepe
  • q.b.olio di semi di arachidi (per friggere)
  • 5 gLievito di birra fresco

Preparazione

  1. Prepara la pastella lievitata: Versa la farina in una ciotola. Sbriciola dentro il lievito di birra e poi versa l’acqua a temperatura ambiente. Mescola energicamente con una forchetta, amalgamando per bene gli ingredienti e finchè in lievito non si sarà ben sciolto.

  2. Copri la ciotola con un panno e lascia lievitare per 3-4 in un luogo caldo (come per esempio il vano del forno). Dopo 3-4 ore, potrai utilizzare la pastella lievitata per friggere.

  3. Elimina dai finocchi le cime e la barbetta. Tagliali a fette spesse meno di 1 cm, poi lavale e mettile ad asciugare su carta assorbente. Spolvera con un pizzico di sale le fette.

  4. Scalda l’olio di semi e quando vedrai le bollicine venire su dal fondo del contenitore, questo sarà caldo. Prendi le fette di finocchi con una pinza da cucina. immergi le fette nella pastella lievitata. Scuoti le fette per eliminare la pastella in eccesso.

  5. Immergi nell’olio bollente e friggi facendo ben dorare entrami i lati, poi metti su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Spolverizza con un pizzico di sale e di pepe e servi i finocchi pastellati.

Note

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM Vai alla home per continuare a leggere tutte le altre ricette facili e sfiziose 🙂

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Finocchi pastellati”

  1. Vorrei fare questi finocchi in pastella ma tra gli ingredienti non è indicato il lievito di birra, come invece nella spiegazione della ricetta. Quindi la quantità?
    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.