BIANCOMANGIARE ALL’ANGURIA

BIANCOMANGIARE ALL’ANGURIA. Un dolce facile, fresco e goloso. Il classico biancomangiare siciliano, oltre ai biscotti incontra, in questa ricetta, l’anguria, fresca e polposa, e le gocce di cioccolato, per dare vita ad un dolce cremoso e goloso.

Per gli amanti delle ricette siciliane e per gli amanti dei dolci senza forno, questa è una ricetta originale da non perdere!

Il budino siciliano, fatto di latte, zucchero e amido di mais, senza uova e senza gelatina, si prepara in pochi minuti. Poi si versa sui biscotti, si fanno due strati e si lascia raffreddare.

Infine, si completa con l’anguria a pezzettoni e le le gocce di cioccolato, che lo rendono veramente interessante.

Un dolce cremoso al latte e l’anguria fresca di stagione rendono questo dolce ideale da mangiare dopo pasto.

Vieni su instagram a scoprire il reel della ricetta 🙂

LEGGI ANCHE:
Granita di anguria solo 3 ingredienti
Paste di mandorle, ricetta siciliana
PAN D’ARANCIO ricetta originale senza burro
PANNA COTTA AL CIOCCOLATO senza uova
Biancomangiare, ricetta dolce siciliano

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni6 porzioni
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti del BIANCOMANGIARE ALL’ANGURIA:

  • 1 llatte (preferibilmente intero)
  • 180 gamido di mais (maizena)
  • 180 gzucchero
  • 1 baccavaniglia
  • scorza di limone (intera)
  • 120 gbiscotti secchi
  • 2 fetteanguria
  • 30 ggocce di cioccolato

Strumenti

  • Teglia piccola o pirofila
  • Tegamino
  • Frusta a mano
  • Pellicola per alimenti

Preparazione

  1. Miscela in un tegamino lo zucchero con la maizena. In un altro tegame scalda il latte assieme alla bacca di vaniglia ed alla scorza intera del limone.

  2. Quando sarà caldo (ma non bollente) elimina la buccia e la bacca di vaniglia e versa sull’amido con lo zucchero e mescola con la frusta.

  3. Fai cuocere a fiamma bassa mescolando sempre con la frusta e dopo circa 10 minuti, quando sarà denso e cremoso, spegni il fuoco

  4. Ricopri il fondo di una teglia non troppo grande con una base di biscotti. Versa metà della crema, livella, ricopri con un altro strato di biscotti e versa la crema restante. Livella con una spatola e lascia raffreddare completamente.

  5. Taglia l’anguria a pezzetti eliminando i semini, poi distribuiscila sul dolce ormai ben freddo. Completa con le gocce di cioccolato et-voilà, il biancomangiare all’anguria è pronto!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.