Beijinhos, dolcetti brasiliani al cocco

I beijinhos sono deliziosi dolcetti brasiliani al cocco, che si prepararno con soli tre ingredienti e sono facili, veloci e a prova di golosi.

Parenti stetti dei brigadeiro (la mia ricetta qui), i beijinhos sono a prova di imbranato. Si mettono gli unici tre ingredienti previsti per la ricetta dentro ad un pentolino, si cuoce per circa 10 minuti, si lascia raffreddare e poi si “appallottola”, ottenendo dei dolci tartufini morbidi da mordere e golosissimi.

Adoro questa tipologia di dolci, e li trovo irresistibili. Si conservano in frigorifero per diverso tempo, e li si possono anche surgelare. Per quelle improvvise, irrefrenabile voglie improvvise e incontrastabili di dolce.

Che la bontà risieda nelle cose semplici è noto, e questi dolcetti incarnano sublimilmente questo concetto. Preparateli, fateli assaggiare e vedrete che vi chiederanno subito la ricetta, ne sono certa!

Se ti piace questa ricetta continua a seguirmi anche su Facebook, clicca “Mi Piace” sulla mia pagina Rossella In Padella. Ricette facili, veloci e alla portata di tutti

Beijinhos, dolcetti brasiliani al cocco

Beijinhos, dolcetti brasiliani al cocco

Ingredienti:

  • 200 g di latte condensato. La ricetta QUI per prepararlo in casa
  • 65 g di burro
  • 100 g di cocco più quello per la copertura

Beijinhos, dolcetti brasiliani al cocco

Preparazione:

Prendete un pentolino e metteteci dentro il latte condensato, il burro a pezzetti ed il cocco.
Fate cuocere per circa 10 minuti a fuoco medio-basso, mescolando continuamente con un mestolo di legno. Fate cuocere fino a che non si formerà una massa che si stacca leggermente dalle pareti .
Mettete il composto dentro ad un piatto e lasciate raffreddare completamente fate poi delle palline piccoline con le mani leggermente imburrate.
Passate adesso le palline nel cocco.
Tradizionalmente i beijinhos vengono decorati con chiodi di garofano, fatelo opzionalmente, anche senza sono stra-buoni!
Conservate in frigo per circa 15 minuti prima di mangiarle.

Se ti piace questa ricetta continua a seguirmi anche su Facebook, clicca “Mi Piace” sulla mia pagina Rossella In Padella. Ricette facili, veloci e alla portata di tutti

Vieni a scoprire tutte le mie ricette cliccando qui e lascia i tuoi commenti nello spazio apposito qui sotto

Precedente Spiegeleikuchen, la torta di uova Successivo Rustico di patate e zucchine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.