Crea sito

Carciofi crudi in insalata

I carciofi crudi in insalata sono deliziosi, con la loro consistenza croccante, il sapore inconfondibile che si sposa perfettamente con le scaglie di parmigiano, il condimento a base di olio extravergine di oliva, limone, sale e infine una macinata di pepe. I carciofi crudi in insalata di possono servire sia come contorno che come antipasto.

Al momento dell’acquisto i carciofi devono avere: la punta ben chiusa, la brattee esterne di colore verde scuro, rigide e compatte, quelle interne chiare e tenere. Il gambo deve essere sodo ma tenero e senza ammaccature. Si conservano in frigorifero per 4/5 giorni. Per impedire che si inscuriscano e che si impregnino degli odori degli altri alimenti, io li tengo in un sacchetto di carta (quella del fruttivendolo).

Per pulirli potete seguire il mio video tutorial cliccando su questo LINK. Perché questa insalata venga davvero perfetta, i carciofi devono essere affettati molto sottilmente. Se lo avete, vi consiglio di usare l’affettatartufi, che vi sarà utile anche per preparare le scaglie di parmigiano da aggiungere al piatto. Bisogna poi lasciare le fettine a bagno in acqua acidulata con limone per mezz’ora poi asciugarle e condirle almeno 10 minuti prima di servirle così saranno ancora più saporite e morbide.

Allora siete pronti per gustare questi gustosissimi fiori? Proprio così: del carciofo noi mangiamo il cosiddetto “cuore”, costituito dal ricettacolo carnoso e dalle brattee più tenere dell’infiorescenza a capolino di questa meravigliosa pianta erbacea perenne tipica de bacino del Mediterraneo.

Carciofi crudi in insalata
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo40 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2carciofi
  • 1limone
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP
  • q.b.sale e pepe
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Coltello o affettatartufo
  • Tagliere
  • Ciotola
  • Spremiagrumi
  • Spelucchino
  • Insalatiera
  • Centrifuga

Preparazione

  1. Carciofi crudi in insalata

    Pulire i carciofi e affettarli finemente con l’affettatartufi o con il coltello. Metterli a bagno in acqua e succo di mezzo limone per mezz’ora.

    Consiglio: se non li avete mai puliti, potete seguire il mio breve video tutorial cliccando su questo LINK.

    Asciugarli con la centrifuga poi metterli nell’insalatiera. Condirli con succo di mezzo limone, olio evo, sale e pepe. Poi aggiungere il parmigiano affettato sottilmente.

    Mescolare, lasciare riposare dieci minuti e servire.

Olio e altre ricette

Per un’insalata speciale, l’olio deve essere di ottima qualità. Io ho utilizzato l’Olio extravergine di oliva biologico di Castello di Montegonzi.

Se vi piacciono i carciofi, date un’occhiata a tutte le mie ricette, cliccando su questo LINK

Seguitemi anche su   YouTube,   Facebook,   Instagram,   Pinterest,   Twitter   e Telegram per non perdere nessuna ricetta nuova!

In questo contenuto possono essere presenti uno o più link di affiliazione.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Renata Briano

Nata a Genova (GE) nel 1964, è laureata in Scienze Naturali e ha lavorato come ricercatrice presso l'ITD del CNR e presso ARPA Liguria. Dal 2000 al 2010 è Assessore all'Ambiente e allo Sviluppo Sostenibile, Caccia e Pesca della Provincia di Genova. Dal 2010 al 2014 ha ricoperto l'incarico di Assessore all'Ambiente e alla Protezione Civile in Regione Liguria. Dal 2014 al 2019 è stata Europarlamentare e Vicepresidente della Commissione Pesca al Parlamento Europeo. Da settembre 2019 è Food Blogger, dopo aver preso il diploma da "Chef fuoriclasse" presso il Centro Europeo di Formazione. Mamma di Francesco, è sposata con Luciano Ricci, scrittore. Non si separa mai dal suo barboncino Attila.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.