Crea sito

Baccalà gratinato al microonde

Il baccalà gratinato al microonde cuoce, alla perfezione, in soli 8 minuti al microonde. Perfetto quando non si vuole accendere il forno e si vuole realizzare una ricetta leggera per cuocere il baccalà. Una deliziosa panatura a base di scorza di limone e aromi renderà gustoso questo filetto di baccalà. Oramai sapete che amo rendere veloci le ricette, cuocendole al microonde. Trovo che sia comodo e che faccia risparmiare energia, senza dover aspettare che il forno si preriscaldi e, in particolar modo, quando le dosi sono per una o due persone. Insomma, per provare questo filetto di baccalà gratinato al microonde, avete tanti motivi. In fondo alla ricetta troverete anche altre varianti appetitose per condire il baccalà.

filetto di baccalà gratinato al microonde col crisp
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaMicroonde
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la ricetta

  • 400 gFiletto di baccalà (diliscato e con pelle)
  • 2 cucchiaiPangrattato
  • 1/2Scorza di limone
  • 1 ramettoTimo limonato
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva

Strumenti

  • 1 Teglia per microonde Crisp
  • 1 Piatto
  • 1 Grattugia

Preparazione per il baccalà gratinato

  1. Private, aiutandovi con una pinzetta, il baccalà delle spine. Tamponate il filetto con carta assorbente da cucina.

  2. Lavate il limone e grattugiatene la scorza, tenetene da parte metà per decorare il piatto mentre usatene metà per aromatizzare il pangrattato, aggiungendo anche il timo.

    Versate l’olio nel piatto piano e rigirate il filetto fino a ungerlo completamente. Passate il pesce nel pangrattato aromatizzato, facendolo aderire completamente, compattandolo con le mani.

  3. Trasferite il baccalà nella teglia e impostate il microonde o con la funzione Crisp o con la funzione microonde + grill, per 8 minuti. Avviate la cottura.

    Al termine lasciate riposare nel microonde spento, per 2 minuti. Adesso il baccalà gratinato è pronto. Trasferitelo nel piatto da portata e guarnite con la scorza di limone tenuta da parte e, se preferite, un altro rametto di timo.

Varianti

  1. Potete aggiungere dei dadini di pomodorini e origano.

    Oppure un trito di olive e capperi.

    Ottima variante con della scorza di arancia.

Dove potete trovarmi…

Se trovate le mie ricette al microonde utili, seguitemi sulla pagina Facebook e su Instagram, per rimanere aggiornati sulle nuove proposte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.