Crea sito

Mele cotte al microonde senza zucchero

Le mele cotte al microonde senza zucchero non solo sono veloci da preparare ma, con questa ricetta le renderemo anche a basso indice glicemico. Chi non ama le mele cotte e chi non sa rinunciare alla frutta cotta? Ma sappiamo anche che mangiare frutta cotta, magari con l’aggiunta di zucchero, non è adatto a una dieta a basso indice glicemico. Con questa ricetta per cuocere le mele al microonde non solo potremo farlo in 10 minuti, ma vi svelerò come abbassarne e regolarne il carico glicemico.
Tutto il gusto delle mele cotte ma con un occhio attento alla sana alimentazione.

mele cotte al microonde senza zucchero
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo3 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaMicroonde
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le mele al microonde

  • 3Mele
  • 3 cucchiainiZucchero di cocco (scarsi)
  • 1 cucchiainoPinoli (scarso)
  • 1 cucchiainoGranella di nocciole (o mandorle)

Strumenti

  • 1 Levatorsoli
  • 1 Teglia per microonde

Preparazione

  1. Lavate le mele e asciugatele. Con l’aiuto di un levatorsoli o di un coltellino, levate il picciuolo e il torsolo alle mele, avendo cura di non forare completamente le mele.

  2. Trasferite le mele in una piccola teglia, con il foro rivolto verso l’alto. Al centro di ogni mela mettete un po’ di pinoli e un po’ di granella di nocciole.

    Versate su ogni mela, e al centro del foro, lo zucchero di cocco. Nel fondo della teglia versate 3 cucchiai di acqua.

  3. Programmate il microonde a 750 watt, per 10 minuti, inserite la teglia con le mele e avviate la cottura.

    Al termine della cottura, lasciate riposare le mele cotte nel microonde spento e chiuso, per 3 minuti.

    Servite le vostre mele, bagnate con un po’ di fondo di cottura.

Consigli

Le mele cotte nel microonde andranno consumate entro 24 ore. Per regolare il carico glicemico gustatele con tutta la buccia. La presenza della frutta secca, essendo proteica, regolerà ulteriormente il carico glicemico. Il trucco in più è gustarle accompagnate da qualche cucchiaio di yogurt greco.

Questa TABELLA DEGLI INDICI GLICEMICI potrà tornarvi utile, mentre QUI troverete tantissimi dolci a basso indice glicemico.

Seguitemi QUI per rimanere aggiornati sulle nuove proposte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.