Crea sito

Spezzatino con carote in pentola a pressione

Tenero e gustoso lo spezzatino con carote in pentola a pressione. Una ricetta che lo renderà cremoso, alla metà del tempo. Oramai lo sapete, amo rendere veloci le ricette, senza mai rinunciare al gusto e ai sapori genuini. Così ho pensato che vi avrei fatto cosa gradita nel proporvi lo spezzatino cotto nella pentola a pressione. Per questa ricetta ho utilizzato carote fresche e carciofi surgelati, ma voi potete scegliere anche altri tipi di ortaggi, ad esempio con patate e piselli.
La ricetta si svolgerà in due tempi: la prima prevederà la precottura della carne con aromi, poi verrà fatta sfiatare la pentola a pressione e si aggiungeranno le verdure. Questo permetterà di mantenere integre le carote e di cuocere il tutto alla perfezione.

spezzatino di manzo con carote cotto nella pentola a pressione
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni 5
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 700 gMuscolo di bovino
  • 1Cipolla dorata
  • 1 cucchiaioConcentrato di pomodoro
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiaiVino rosso
  • 1/2 ramettoRosmarino
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 1 cucchiainoSale (scarso)
  • 2 pizzichiPepe

Verdure da aggiungere

  • 300 gCarote
  • 300 gCuori di carciofo

Strumenti

  • 1 Pentola a pressione
  • 1 Coltello
  • 1 Tagliere

Preparazione dello spezzatino

  1. Pelate, lavate e affettate a velo la cipolla. Trasferitela nella pentola a pressione e unite l’olio. Fate rosolare, a pentola aperta, a fuoco dolce. Alzate la fiamma e aggiungete la carne, fate rosolare la carne e poi bagnate con il vino.

  2. Mentre la carne si rosola lavate le erbe aromatiche e tritatele. Una volta che la carne verrà sfumata con il vino, aggiungere: le erbe tritate, il pomodoro concentrato, il sale, il pepe e 200 ml di acqua. Mescolate.

    Chiudete la pentola a pressione e fate cuocere lo spezzatino per 45 minuti.

  3. Al termine della prima cottura, fate sfiatare via il vapore all’interno, sollevando la valvola. Pelate le carote e tagliatele in grossi pezzi. Aprite la pentola e versate le carote e i carciofi, mescolate bene e verificate se è necessario aggiungere sale. Richiudete la pentola e fate cuocere per 15 minuti dal fischio.

    Poi spegnete e lasciate riposare chiusa la pentola per 10 minuti.

    Servite ben caldo il vostro spezzatino e buon appetito!

Qualche consiglio in più

Lo spezzatino può essere conservato in un contenitore di vetro ermetico, in frigo per 48 ore.

Seguimi sulla pagina Facebook, cliccando QUI, per non perdere le mie ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.