Crea sito

Tortino di zucca con Emmentaler e noci


Il tortino di zucca con Emmentaler e noci è  una vera prelibatezza. Ricchissimo di gusto, facile e veloce da preparare e perfetto per esaltare il gusto di questi ingredienti. 
Per questa ricetta non potevo non affidarmi a un’eccellenza tra i formaggi svizzeri, l’Emmentaler Dop. Unico e inconfondibile, il re dei formaggi coi buchi, pensate che per produrre un chilo di formaggio occorrono 12 litri di latte e più di 3 mesi di stagionatura. 
Servitelo tagliato a dadini come aperitivo, fuso su bruschette o per dare un tocco originale a moltissime ricette. 
Per questo, nel realizzare questo tortino di zucca, ho pensato che l’Emmentaler Dop fosse perfetto!
Allora tuffatevi in questa deliziosa ricetta…

Sponsorizzato da Switzerland

tortino di zucca al forno con emmentaler e noci
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il tortino di zucca e emmentaler

  • 700 gZucca
  • 250 gEmmentaler
  • 2 cucchiaiPangrattato
  • 100 gNoci (sgusciate)
  • Olio extravergine d’oliva (qb)
  • Sale
  • Pepe

Cosa ci occorre

  • 1 Tagliere
  • 1 Coltello
  • 1 Teglia in ceramica da forno
  • 1 Frullatore / Mixer

Procedimento


  1. Pulisci la zucca, privandola dei semi, dei filamenti e della buccia. Taglia la zucca a fettine regolari. Trita le noci in un frullatore, assieme al pangrattato e, con l’apposita grattugia, grattugia l’Emmentaler.


  2. Preriscalda il forno a 180°.
    Pennella una teglia con l’olio e ricopri il fondo con delle fettine di zucca, sala leggermente e ricopri la zucca con metà del formaggio e delle noci tritate. Prosegui con altri 2 strati di zucca e Emmentaler e ricopri il tutto con una bella spolverata di pangrattato e  noci. Spolvera con un pizzico di pepe e inforna per 30 minuti.

Qualche consiglio in più

Il tortino di zucca e Emmentaler può essere congelato. Una volta raffreddato, copri la teglia con un foglio di alluminio e congelalo. In frigo si conserva per un giorno. Puoi scongelarlo e scaldarlo al microonde.

Puoi trovarmi sulla pagina Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.