Risotto seppia piselli e bottarga

L’accostamento seppie e piselli è un classico che conosciamo tutti, ma noi oggi vogliamo farvi conoscere una versione ancora più gustosa e speciale con la bottarga.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

1 seppia (Circa 400 g già pulita)
250 g piselli surgelati
1 cipolla (80 g circa)
320 g riso Carnaroli
950 ml brodo vegetale
50 g burro
50 ml vino bianco
bottarga di muggine (Grattugiata)
Olio extravergine di oliva
sale
pepe
prezzemolo

Strumenti

Risottiera
Casseruola
Robot da cucina

Passaggi

Per preparare il Risotto seppia piselli e bottarga inviate dal pulire la seppia, io lo faccio fare direttamente in pescheria, lasciando la sacca del nero a parte, in questo caso non serve, ma potete utilizzarla per altre preparazioni.
La seppia va tagliata a pezzi.
In una casseruola rosolare la cipolla con olio extravergine di oliva, nel frattempo sbollentate i pisellini in acqua bollente per 5 minuti, poi passateli in acqua e ghiaccio.
Quando la cipolla si è ben rosolata, unite la seppia e lasciate rosolare qualche minuto prima di sfumare con il vino e lasciare cucinare a fiamma bassa per circa 10 minuti, infine unire con i pisellini freddi e lasciate da parte.

In una padella scaldare un filo di olio extravergine di oliva e tostare il riso per qualche minuto, unire il brodo vegetale, bollente, sistemate di sale e puntate 10 minuti.
Unire la seppia con i piselli e finire la cottura.
Fuori dalla fiamma mantecare con il burro e la bottarga.
Servire con bottarga, pepe e prezzemolo

Procedimento Kenwood CookEasy+ e kcook multi e multi smart

per preparare risotto seppia piselli e bottarga con il Kenwood kcook Easy plus iniziamo dal prendere la ciotola e versare 500 ml di acqua, che porteremo ad ebollizione impostando la temperatura a 100 °C e la velocità su zero. Quando l’acqua avrà raggiunto il bollore aggiungiamo il bicarbonato ed i pisellini surgelati impostare tempo 5 minuti con temperatura sempre su 100 °C, terminato il tempo scolare i pisellini immergerli in acqua ghiacciata in modo da bloccare la cottura e preservare il colore.

sistemare la pala mescolatrice nella ciotola aggiungere l’olio extravergine d’oliva cerca 30 grammi con il cookeasy sarà semplicissimo pesarlo perché dotata di bilancia integrata e la cipolla tagliata a pezzettini.
Impostare la temperatura su 100 °C per 4 minuti a velocità 4.
Aggiungere la seppia tagliata a pezzettini impostare la temperatura sempre a 100 °C il tempo 8 minuti e la velocità a 3 quando sentirete che inizia a sfrigolare dopo qualche minuto sfumate con il vino direttamente dal foro sul coperchio lasciate così terminare il tempo che avete impostato inizialmente.
Tenere da parte la seppia ( filtrando la e tenendo a sua volta da parte il liquido che ci servirà per la cottura del riso ), la seppia e la cipolla andranno unite ai pisellini che ovviamente avrete sgocciolato dell’acqua ghiacciata.

Nella ciotola con la pala mescolatrice ancora sporca di olio e cipolle unite ancora un filino d’olio chiudete il coperchio ed impostate la temperatura su 100 °C lasciate che inizia a sfrigolare Unite il riso chiudete e impostate 4 minuti a velocità 3 a 100°C.
Unite il brodo bollente dal foro direttamente impostate il tempo su 10 minuti la temperatura resta sempre sui 100 °C velocità 3, se necessario sistemate di sale.
Unite la seppia con i piselli impostate la velocità 4 il tempo per 3 minuti sempre a 100 °C.
Il nostro riso è praticamente pronto manca solamente la mantecatura portate la temperatura a 0.
Unite il burro e la bottarga portate la velocità a 4 per 2 minuti il vostro risotto sarà pronto da servire.
Un consiglio al piatto aggiungete ancora un po’ di bottarga del prezzemolo tritato e del pepe nero.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.