Risotto ai funghi porcini e salsiccia

Adoro i risotti, ma quelli ben fatti, quelli cremosi con il chicco intero.
Oggi vi faccio conoscere uno dei miei preferiti,e purtroppo non posso farlo spesso perché reperire i funghi porcini freschi mi è impossibile e quelli surgelati lì acquisto solo se sono interi.
Finalmente linho trovati ed ho preparato un buonissimo risotto, proprio come piace a me, cremoso con il Chicco integro, merito anche del riso che scelgo per i miei risotto,preferisco il Roma, cottura lunga e chicco grande. Un risotto profumato e dal gusto che è tutto un programma, porcini e salsiccia al finocchietto e non aggiungo altro,già questi ingredienti dicono tutti.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 320 griso Roma
  • 1 lbrodo di carne
  • 300 gfunghi porcini (Io ho usato quelli interi decongelati)
  • 30 gporro
  • 1 spicchioaglio rosso
  • 200 gsalsiccia al finocchietto
  • 100 mlvino bianco secco
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 30 gburro
  • 30 gparmigiano Reggiano DOP (Grattuggiato)
  • q.b.prezzemolo tritato

Preparazione

  1. preparare risotto ai funghi porcini e salsiccia iniziate dal de congelare i funghi porcini in modo da poter far uscire gran parte dell’acqua che hanno trattenuto Durante la fase di congelamento.

    tritate finemente il porro e private l’aglio dell’anima rosolate con un filo d’olio rimuovete l’aglio e aggiungete la salsiccia dopo aver rimosso la pellicinae, fate rosolare e cercate di spezzettarla il più possibile con l’aiuto di.un mestolo di legno, appena è ben rosolata aggiungere il riso quando i chicchi saranno diventati trasparenti sfumate con il vino, quando l’alcool sarà completamente evaporato aggiungete i funghi e mescolate a fiamma vivace.

    Adesso è il turno del brodo,che deve essere caldo edaggiuto in 3 volte,sistemate di sale e portate a cottura il riso.

    Quando avrà assorbito tutto il brodo, togliete dal fuoco ed aggiungete burro e parmigiano grattugiato per la mantecatura. Infine servite con prezzemolo tritato.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.