Pan brioches sofficissimo base per ricette dolci e salate

Il  Pan brioche sofficissimo, base per ricette dolci e salate, è la base di molte ricette, dalla rosticceria,a torte salate e dolci come il danubio, dal risultato soffice e leggero e dalla facile realizzazione,bisogna solo essere bravi nel momento della farcitura se si opta per cucinarlo con la farcitura, una volta farcito va fatto lievitare per la seconda volta e toccato lo meno possibile, ma la cosa più bella di questo impasto è che si può anche friggere per realizzare ad esempio i calzoni fritti, che presto troverete nel blog…. Da noi utilizzato nella forma in foto si chiama ” Brioscione Palermitano” e solitamente si taglia in 2 dischi e si farcisce con salumi, insalata e pomodoro, per chi vuole anche maionese, si mangia solitamente@ freddo, ma mio marito lo adora piastrato che diventa morbido ma “scrocchiarello” all’esteno.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni3 pagnotte da 24 cm di diametro
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgfarina 0
  • 100 gstrutto (O burro)
  • 80 gzucchero
  • 7 glievito di birra secco (25 g fresco)
  • 500 mlacqua
  • 10 gsale

Preparazione

  1. Per preparare il Pan brioches sofficissimo base per ricette dolci e salate, impastare con una planetaria, tutti gli ingredienti, mettendo il sale lontano dal lievito.

    Se Impastate a mano miscelate tra loro gli ingredienti secchi, poi unite lo strutto ed infine l’acqua.

  2. quando avrete ottenuto un impasto liscio ed omogeneo dividetelo in 3 parti ( 550 g circa ciascuno).

    Create delle pieghe di rinforzo a tre e pirlare.

    Lasciate lievitare per 2 ore coperto da pellicola.

  3. Schiacciare ogni panetto in una teglia infarinata o con carta forno, in modo da ottenere uno spessore di 1.5 cm e lasciate lievitare ancora 2 ore.

  4. spennellare con l’uovo sbattuto e spolverare con il sesamo

  5. infornare in forno preriscaldato ventilato a 230°C con un foglio di alluminio in superficie per 10 Minuti.

    Eliminare l’alluminio e proseguire la cottura per altri 15/20 minuti.

    Fino a doratura.

    Consumare a piacimento oppure lasciare raffreddare e surgelare avvolgendo in pellicola.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.