Crea sito

Torta alla Crema di Limoncello e Pistacchio con Fragole – Anche Bimby

Come promesso ecco la ricetta della torta che ho preparato per il mio compleanno:

LA TORTA ALLA CREMA DI LIMONCELLO E PISTACCHIO CON FRAGOLE.

Questo dolce ha uno strato di delicata crema pasticcera aromatizzata al limoncello e uno strato di crema al pistacchio. Tutto, poi viene decorato ed impreziosito con tante fragole fresche e granella di pistacchio nei bordi.

Un dolce delicato, perfetto da realizzare nelle occasioni speciali. Preparazione con e senza Bimby.

torta compleanno crema pistacchio bimby

la fetta:

torta compleanno bimby

INGREDIENTI PER 10 PORZIONI:

  • 1 pan di spagna di 24 cm di diametro. La ricetta  cliccando QUI
  • 1 dose di crema pasticcera. La ricetta cliccando QUI
  • 500 ml di panna fresca montata
  • 3 cucchiai di crema di limoncello ( liquore)
  • 2 cucchiaini di pasta di pistacchio
  • 4 cestini di fragole
  • farina di pistacchio q.b. ( circa 2 cucchiai )
  • colorante verde per alimenti
  • Per la bagna: acqua, zucchero e 1/2 fialetta aroma rum )

PREPARAZIONE:

  1. Per prima cosa preparate la bagna per la torta: in un pentolino versate 250 ml di acqua e 200 gr di zucchero. Fate bollire per circa 15 minuti, ottenendo uno sciroppo. Dopo spegnete il fuoco, fate intiepidire ed unite l’aroma rum. Fate raffreddare completamente.
  2. Nel frattempo, prendete il Pan di Spagna ed eliminate la parte esterna ( la crosta marroncina),dopo tagliatelo in due strati, ottenendo 3 dischi. Mettete da parte gli scarti.
  3. Dividete in due parti uguali la crema pasticcera. In una parte aggiungete la crema di limoncello e poi circa 2 cucchiai di panna, nell’altra metà la pasta di pistacchio e uguale quantità di panna.  In questo modo otterrete delle creme chantilly aromatizzate.
  4. Adesso potete iniziare a comporre la torta:
  5. In un anello apribile per torte ( oppure dentro la teglia che avete usato per la cottura del pan di spagna, coperta di pellicola trasparente) mettete il primo strato di pan di spagna. Inumidetelo con la bagna, aiutandovi con un pennellino. Toccate con le dita se è bagnato al punto giusto e non asciutto.
  6. Quando avrete finito, versate la crema al limoncello. Livellatela bene con una paletta in silicone.
  7. Sullo strato di crema, adagiate un’altro cerchio di pan di spagna. Bagnatelo come quello di prima.
  8. Versate adesso la crema al pistacchio.
  9. Completate, mettendo l’ultimo strato di pan di spagna.
  10. Inumidete con la bagna anche questo.
    torta pistacchio fasi
  11. Fate riposare la torta per una notte intera in frigo, se non avete tempo anche 5/6 ore vanno bene.
  12. Trascorso il tempo di riposo, riprendete la torta e togliete l’anello ( oppure toglietela fuori dallo stampo, semplicemente capovolgendola). Mettetela su un piatto da portata.
  13. Con l’aiuto di una spatola, spalmate la panna su tutta la superficie della torta. ( togliete gli eccessi )
  14. Sul lato superiore mettete le fragole tagliate fette spesse.
  15. Mentre i laterali copriteli con un mix preparato in questo modo: sbriciolate con le mani gli scarti del pan di spagna e a questo aggiungete la granella di pistacchio.
  16. se vi è avanzata della panna, coloratela con del colorante verde e decorate  la base con qualche ciuffetto come ho fatto io.
  17. Conservate in frigo, fino al momento di servirla.

torta fragole crema limone pistacchio

 

Se realizzerai questa ricetta, mi farebbe piacere ricevere le tue foto, sarò felice di pubblicarla sulla mia pagina facebook.

Lascia un Commento

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.