Crea sito

Torta al Pistacchio ripiena di crema dolce – Ricetta originale di Bronte

La TORTA AL PISTACCHIO è una delle ricette simbolo di Bronte, ridente cittadina Siciliana, alle pendici dell’Etna. Preparata con una base soffice al pistacchio, ripiena di golosa crema. Un tripudio di sapori che amerete subito, fin dal primo boccone. Un’ottima torta da servire come dolce a fine pasto, perfetta anche per occasioni importanti come Feste o compleanni.

La ricetta invece mi è stata donata da una mia gentile lettrice di Bronte, la signora Lorella che ringrazio pubblicamente.

La farina di pistacchio sarebbe il pistacchio grattuggiato finemente, si trova in tutti i supermercati ben forniti. Stessa cosa per la crema dolce di pistacchi. Ma in questo caso, se non la riuscite a trovare seguite QUI la mia ricetta.

Se amate il pistacchio come me, non perdetevi la ricetta della PASTA AL PISTACCHIO o le LASAGNE PISTACCHIO E SPECK

Sponsorizzato da CARACI Sicily Food

  • DifficoltàBassa
  • CostoCostoso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzionitorta da 24 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 6Uova
  • 250 gZucchero
  • 300 gFarina di pistacchi
  • 100 gFarina 00
  • 120 mlOlio di semi (o 150 gr di burro)
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci (16 gr)
  • 200 gCrema di pistacchi (tipo Nutella dolce)
  • q.b.Granella di pistacchi (per la decorazione)

Strumenti

  • Tortiera da 24 cm di di diametro

Preparazione

  1. Per preparare la TORTA AL PISTACCHIO iniziate dall’impasto:

    Lavorate le uova con lo zucchero e un pizzico di vaniglia. Devono diventare chiare e spumose.

    Al termine unite: l’olio di semi, la farina di pistacchi CARACI, la farina 00 e il lievito. Mescolate fino ad ottenere un composto dal colore verde brillante.

  2. Versate l’impasto della TORTA AL PISTACCHIO in uno stampo da 24 cm precedentemente oliato e infarinato.

    Trasferitelo in forno caldo a 180° ( statico) e cuocetelo per circa 45 minuti, oppure a 160° ( ventilato) per 60 minuti. Fate sempre la prova stecchino prima di sfornare il dolce e regolatevi con la temperatura del vostro forno.

  3. Quando la TORTA DI PISTACCHI è pronta, fatela raffreddare e dopo tagliatela a metà.

  4. Spalmatela la base con la Crema dolce di Pistacchio CARACI e sopra adagiate l’altro strato.

  5. Inumidite la superficie con un velo di crema dolce al pistacchio ( o del miele) e decoratela con della granella di pistacchio ( vi servirà da collante per far attaccare la granella)

    La TORTA AL PISTACCHIO RIPIENA è pronta, servitela oppure conservatela a temperatura ambiente.

SEGUIMI:

SEGUIMI SU FACEBOOKe INSTAGRAM e ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno Gratis!
Se vuoi ricevere le mie ricette su FACEBOOK iscriviti alla mia NEWSLETTER QUI

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un Commento

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.