Spaghetti vongole e pomodorini – Primo piatto cremoso

Gli SPAGHETTI VONGOLE E POMODORINI sono un primo piatto della cucina Partenopea, ormai conosciuto e preparato in tutta Italia. Una ricetta semplice,  ricca di gusto, perfetta per le occasioni speciali, per una spaghettata estiva con gli amici o per un pranzo in Famiglia.

La pasta, meglio se spaghetti o linguine, viene condita con un sugo a base di vongole e pomodorini e grazie al trucco di “risottare” gli spaghetti, dopo averli scolati, diventerà cremosa e saporita come quella del ristorante.

Per la buona riuscita del piatto è meglio utilizzare delle vongole fresche veraci, ma se non avete la fortuna di trovarle, potete utilizzare anche quelle surgelate.

Non perdetevi la ricetta degli SPAGHETTI CON LE COZZE E POMODORINI

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 1 kg Vongole già pulite (anche veraci, fresche o congelate)
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 filo Olio di oliva
  • 150 g Pomodorini
  • q.b. Prezzemolo

Preparazione

  1. Per preparare gli SPAGHETTI VONGOLE E POMODORINI iniziate, portando ad ebollizione una pentola piena di acqua salata, per la cottura degli spaghetti.

  2. Nel frattempo, in una padella, versate un filo di olio di oliva e lo spicchio d’aglio. Fatelo soffriggere per qualche istante e dopo aggiungete le vongole già pulite.

    Cuocetele per qualche minuto, muovendo il tegame ogni tanto, fino a farle socchiudere. Noterete che i molluschi rilasceranno dell’acqua, è normale, non buttatela.

    Man mano che le vongole si aprono, prelevatele e mettetele da parte. Al termine, spegnete il fuoco.

    Le vongole che non si sono aperte durate la cottura, eliminatele. Non sono buone da mangiare ( lasciate il fondo di cottura nella padella, vi servirà dopo).

  3. Lavate i pomodorini e divideteli a metà. Versateli nella padella in cui avete cotto le vongole. Fateli cuocere, per circa 5 minuti, a fuoco vivace, nel fondo di cottura delle vongole.

    Dopo, unite le vongole ( lasciatene qualcuna con il guscio, il resto sgusciatelo).

  4. Nel frattempo, lessate gli spaghetti, per il tempo indicato sulla confezione. Un minuto prima della fine, prelevateli dalla pentola e aggiungeteli nella padella insieme ai pomodorini.

  5. Mescolate e unite un mestolo di acqua della cottura della pasta. Completate la cottura degli spaghetti, risottandoli ( cuocendo tutto insieme)  per almeno un minuto. Con questo trucchetto, la pasta diventerà cremosa e gli ingredienti si amalgameranno bene tra di loro.

  6. Al termine spegnete il fuoco e servite gli SPAGHETTI VONGOLE E POMODORINI subito dopo, cospargendo ogni porzione con del prezzemolo tritato.

SEGUIMI:

SEGUIMI SU FACEBOOKe INSTAGRAM e ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno Gratis!

Se vuoi ricevere le mie ricette su FACEBOOK iscriviti alla mia NEWSLETTER QUI

Lascia un Commento

Commenti

Precedente Pasta scampi e melanzane - Primo piatto con paccheri Successivo Verdure gratinate - Le migliori ricette di contorni e secondi piatti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.