Spaghetti con vongole e cime di rapa – Anche Bimby

Gli SPAGHETTI CON VONGOLE E CIME DI RAPA sono un primo piatto a base di pesce, facile e raffinato. Un’alternativa alla classica ricetta napoletana. Gli spaghetti (o le linguine), vengono conditi con un sugo a base di vongole e cime di rapa, ripassate in padella con aglio, peperoncino e prezzemolo. Una ricetta dai sapori semplici che vi sorprenderà fin dal primo boccone. Perfetta anche per delle occasioni speciali. Ricetta con e senza Bimby.

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

SPAGHETTI CON VONGOLE E CIME DI RAPA

  • 1 kg Vongole (pulite)
  • 500 g Cime di rapa
  • 3 rametti Prezzemolo
  • 30 g Olio di oliva
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Peperoncino
  • q.b. Sale

Preparazione

IN PADELLA:

  1. Lessate, per 5 minuti, le cime di rapa pulite, in una pentola con acqua bollente salata. Dopo scolatele e mettetele da parte. Non buttate l’acqua di cottura.

  2. Nel frattempo, in una padella, fate soffriggere nell’olio di oliva lo spicchio d’aglio e il peperoncino.

    Unite le vongole già pulite. Fate cuocere qualche minuto, fino a farle aprire. Le vongole che rimangono chiuse, eliminatele. Togliete anche tutti i gusci. Ma conservatene qualcuno per la decorazione finale.

  3. Insaporite con il prezzemolo tritato.

    Aggiungete le cime di rapa lessate, tritate grossolanamente. Mescolate e continuate la cottura qualche minuto, allungando con un pochino dell’acqua della cottura delle cime di rapa. Aggiustate di sale.

  4. Lessate la pasta nell’acqua della cottura delle cime di rapa e dopo scolatela leggermente al dente.

    Unite gli spaghetti nella pentola con le vongole e le cime di rapa, completate la cottura, mantecando bene il tutto.

  1. Servite gli Spaghetti con vongole e cime di rapa subito, decorando il piatto con qualche guscio.

NEL BIMBY:

  1. Mettete nel boccale il prezzemolo e tritatelo per 10 sec / vel. 10. Dopo, mettetelo da parte.

  2. Adesso, mettete nel boccale l’olio, l’aglio e il peperoncino. Tritate per 5 sec. / vel. 7. Poi, insaporite per 3 min. / 120° / vel.1. Trasferite il tutto in una padella dai bordi alti e tenetela da parte.

  3. Ora, rivestite il recipiente del Varoma con un doppio foglio di carta forno bagnata e strizzata. Distribuite sopra le vongole pulite.

  4. Nel boccale, versate 500 gr di acqua, 1 cucchiaino di sale. Posizionate il Varoma e cuocete per 20 min. / Varoma / antiorario/ vel. cucchiaio.

  5. Adesso, estraete i molluschi dai gusci aperti e metteteli nella padella.

    Filtrate il liquido nel boccale e mettetelo da parte.

  6. Lessate gli spaghetti insieme alle cime di rapa pulite. Dopo, scolatele al dente e trasferite il tutto nella padella. Completate la cottura della pasta, mantecando il tutto.

  7. Servite gli Spaghetti con le vongole e cime di rapa subito, decorando ogni piatto con un pochino di prezzemolo tritato e qualche guscio di vongola.

I miei consigli:

Potete arricchire gli Spaghetti con vongole e cime di rapa, con qualche pomodorino confit,  cotto in forno, aromatizzato con dell’olio, origano, sale e aglio.

PER LA RICETTA DEGLI SPAGHETTI CON VONGOLE AL CARTOCCIO clicca QUI

SEGUIMI SU FACEBOOK

Lascia un Commento

Commenti

Precedente Come far diventare croccante il pane raffermo – Trucchetto Successivo Finocchi ripieni di ricotta e prosciutto - Gratinati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.