Rotolo di verdure – Antipasto o secondo piatto con pasta sfoglia

Il ROTOLO DI VERDURE miste è un antipasto o un secondo piatto rustico, a base di pasta sfoglia, ripieno: di zucchine, melanzane e peperoni, cotti in padella. Una ricetta sfiziosa, facile e ricca di gusto.

Uno strudel salato ripieno di verdure,  con un guscio croccante e un ripieno gustoso e filante, grazie all’aggiunta del formaggio.

Potete sostituire la pasta sfoglia con della pasta briseè o della pasta per pizza.

Ogni volta che lo preparo va a ruba! Piace sempre a tutti, vi consiglio di provarlo. Per una versione light potete grigliare le verdure anzichè friggerle. Invece per una versione più ricca, potete aggiungere nel ripieno dei salumi o della salsiccia sbriciolata.

 

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:25 minuti
  • Porzioni:1 rotolo
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia (rettangolare)
  • 1 Melanzana
  • 2 Zucchine
  • 2 Peperoni (rosso e giallo)
  • 100 g Provola (o scamorza o mozzarella per cucinare)
  • q.b. Olio di semi
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Preparare il ROTOLO DI VERDURE è molto semplice e veloce.  La prima cosa da fare è cuocere le verdure.

    Lavate la melanzane, eliminate il picciolo e tagliatela a cubetti piccoli. Mettetela sotto sale, in uno scolapasta, per fargli perdere l’acqua di vegetazione amarognola.

  2. Nel frattempo lavate le zucchine, e dopo tagliatele a cubetti. Friggete il tutto, in una padella, dentro dell’olio di semi.

    Quando sono pronte, scolatele su della carta assorbente.

  3. Adesso, nello stesso olio, cuocete i peperoni a cubetti, già lavati e puliti.

    Al termine della cottura, metteteli a scolare insieme alle zucchine.

  4. A questo punto, se serve altro olio nella padella unitelo, e friggete i cubetti di melanzane. Ricordatevi di strizzarli con le mani, prima di metterli nel tegame, in questo modo eliminerete l’altra acqua in eccesso.

    Al temine, mettete le melanzane con il resto delle verdure.

  5. Togliete l’olio nella padella e versate il misto di verdure già cotto. Mescolate e salatele.

    Srotolate la pasta sfoglia, su una teglia da forno, lasciando la sua carta.

  6. Adagiate al centro il misto di verdure. Arricchite il ripieno del ROTOLO ALLE VERDURE con il formaggio e dopo richiudete, formando un rotolo.

     

  7. Trasferite il ROTOLO ALLE VERDURE in forno caldo a 190° e cuocetelo per circa 25 minuti. Deve diventare dorato e gonfio. Al termine sfornatelo, fatelo intiepidire e servitelo, tagliandolo a fette.

I MIEI CONSIGLI:

    • Potete variare le quantità delle verdure del ripieno, in base ai vostri gusti. Oppure unire altre verdure.
    • Per una versione light del ROTOLO ALLE VERDURE potete grigliare tutte le verdure, anzichè friggerle.
    • Potete arricchire il ripieno con del prosciutto cotto o dello speck
    • Per renderlo più dorato, potete spennellarlo, prima della cottura in forno, con un uovo sbattuto con un goccino di latte. Volendo potete corpargere la superficie con dei semini di sesamo

Seguimi:

SEGUIMI SU FACEBOOKINSTAGRAM e ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno Gratis!

Se vuoi ricevere le mie ricette su FACEBOOK iscriviti alla mia NEWSLETTER QUI

Lascia un Commento

Commenti

Precedente Pastella senza uova per fritti, con lievito di birra - Anche Bimby Successivo Crema ricotta e mascarpone, senza uova - Per torte, tiramisù, dolci...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.