Riso alla Cantonese – Anche Bimby

Il RISO ALLA CANTONESE è uno dei piatti più conosciuti e noti della cucina Cinese. Dai sapori semplici e simili ai nostri è molto apprezzato in Italia ma anche nel resto del mondo. E’ preparato condendo del riso Basmati con piselli, cubetti di prosciutto e uova strapazzate, il tutto insaporito con della salsa di soia o agrodolce. Esistono numerosi varianti, come quella con gamberetti. Una ricetta facilissima e veloce, da replicare a casa, con e senza Bimby.

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 250 g Riso Basmati
  • 700 g Acqua (Nel Bimby)
  • 3 Uova
  • 200 g Prosciutto cotto (a cubetti)
  • 200 g Pisellini
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Salsa di soia (per insaporire)

Preparazione

METODO TRADIZIONALE

  1. Lessate il Riso Basmati in acqua bollente salata.

    Nel frattempo cuocete i piselli al vapore ( aiutandovi con una campana adatta) oppure, lessateli in acqua.

  2. Versate un filo di olio d’oliva in un wok ( o in un tegame) e fate insaporire, in questo, i cubetti di prosciutto cotto. Dopo qualche istante unite i piselli scolati dall’acqua.

  3. Sbattete le uova in una ciotola insieme ad un pizzico di sale. Cuoceteli, in un padella antiaderente, con un filo d’olio. Al termine, tagliate la frittata ottenuta a pezzettini.

  1. Scolate il riso e versatelo in una ciotola. Unite il condimento a base di piselli e prosciutto. Per ultimo, unite i pezzettini di frittata e un filo d’olio d’oliva. Aggiustate di sale se serve. Servite il Riso alla Cantonese con della salsa di Soia o della salsa agrodolce.

NEL BIMBY

  1. Verste l’acqua nel boccale del Bimby, salatela e bollitela per 5 m/100°/vel 1

    Al termine,  aprite il coperchio ed inserite il cestello con il riso Basmati.

  2. Chiudete nuovamente e sistemate sopra, la campana del Varoma, in cui avrete versato precedentemente,  i piselli e i cubetti di prosciutto cotto.

    Adesso, sul vassoio del Varoma, sistemate un foglio di carta forno ( bagnato e strizzato). Su questo versate le uova sbattute , insieme ad un pizzico di sale. Ricoprite con un foglio di carta d’alluminio e chiudete il Varoma con il proprio coperchio.

  3. Azionate il Bimby per il  tempo di cottura del riso ( circa 15 minuti) Varoma vel 3-4.

    Trascorso il tempo necessario, versate il riso in una ciotola capiente insieme ai piselli, al prosciutto e alla frittata di uova tagliata a dadini. Mescolate ed insaporite con un filo d’olio d’oliva e aggiustate di sale se serve.

    Servite il Riso alla Cantonese Bimby, con della Salsa di Soia o Agrodolce.

I miei consigli:

Potrete servire il Riso alla Cantonese anche freddo. Vi basterà conservarlo in frigorifero dopo la preparazione e consumarlo entro 2 giorni.

Lascia un Commento

Commenti

Precedente Pasta alla Norma - Ricetta Siciliana Successivo Semifreddo al caffè e cioccolato - Anche Bimby

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.