Crea sito

Rendere la cotoletta di pollo morbida – Scopri il TRUCCHETTO della marinatura

Come RENDERE LA COTOLETTA DI POLLO MORBIDA? E’ semplicissimo! Ecco il TRUCCHETTO della marinatura, un metodo facilissimo.
Vi basterà far riposare le fette di petto di pollo nel latte aromatizzato, per renderle tenere e più saporite. Vi assicuro che anche cotte al forno, resteranno morbide, da poter tagliare con la sola forchetta!
Potete utilizzare qualsiasi tipo di latte avete a disposizione e gli aromi che più amate. Sentirete la differenza!
Spero che il mio consiglio per rendere la cotoletta di pollo morbida vi potrà essere d’aiuto.

Non perderti il mio TRUCCHETTO PER AMMOLLARE I CECI SECCHI e renderli morbidi e non duri.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione1 Minuto
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • q.b.Petto di pollo (a fette)
  • q.b.Latte (circa 1 bicchiere colmo)
  • 1 pizzicoSale
  • q.b.aromi a piacere (rosmarino, aromi per arrosto….)

Preparazione

  1. RENDERE LA COTOLETTA DI POLLO MORBIDA è molto semplice.

    Sistemate le fette di petto di pollo in una ciotola e copritele con del latte.

    Potete utilizzare qualsiasi tipo di latte: intero, scremato, parzialmente scremato, fresco, senza lattosio…

  2. Dopo insaporite il tutto con un pizzico di sale, di pepe nero e un’aroma a piacere: rosmarino, insaporitore per arrosto già pronto, scorza di limone…

  3. Coprite la ciotola con della pellicola trasparente e trasferitela in frigorifero. Fate marinare la carne per almeno un’ora. Se avete tempo a disposizione, potete farla marinare dalla mattina per preparare le cotolette di pollo la sera. Saranno ancora più tenere.

  4. Trascorso il tempo di risposo, riprendete le fette di pollo e scolatele velocemente dal liquido di marinatura.

  5. COME CUOCERE E PREPARARE LE COTOLETTE DI POLLO?

    A questo punto potete panarle direttamente con del pangrattato aromatizzato, senza utilizzare l’uovo.
    La panatura resterà ugualmente attaccata alla carne. In questo caso, cuocete le cotolette di pollo al forno ( con un filo di olio di oliva) o sulla bistecchiera.

  6. Se invece volete optare per una panatura classica, con uovo sbattuto, ricordatevi di friggere, le vostre cotolette panate, in olio di semi.

SEGUIMI:

SEGUIMI SU FACEBOOK e INSTAGRAM e ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno Gratis!

 vuoi ricevere le mie ricette su FACEBOOK iscriviti alla mia NEWSLETTER QUI ma ricordati ogni giorno di cliccare su “RICHIEDI CONTENUTO DEL GIORNO” per ricevere la ricetta.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un Commento

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.