Patate e peperoni in padella – Patate alla Poverella, contorno facile

Le PATATE E PEPERONI in padella o PATATE ALLA POVERELLA sono un contorno semplice e gustoso. Una ricetta della Nonna, preparata con ingredienti economici ma che uniti insieme, danno vita a un piatto ricco e saporito.

Le patate vengono cotte in padella, insieme a peperoni, cipolle e olive verdi. Un piatto perfetto per accompagnare carne o pesce, oppure da gustare come antipasto insieme a una selezione di salumi e formaggi. Potete servirle calde o fredde, andranno a ruba!

Non perderti la ricetta delle PATATE ALLA PANTESCA

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 4 Patate (medie-grandi)
  • 1 Cipolla
  • 1 Peperone rosso (grande)
  • 15 Olive verdi (circa)
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Per preparare questo gustoso contorno di PATATE E PEPERONI in padella, iniziate pelando le patate. Dopo tagliatele a fette non molto sottili.

    Tuffatele in acqua bollente salata e sbollentatele per qualche minuto ( 3-4). Al termine, prelevate le fette di patate dall’acqua e fatele riposare su della carta assorbente.

  2. Nel frattempo, lavate il peperone, tagliatelo a metà ed eliminate il picciolo e i semini interni. Tagliate anche questa verdura a listarelle.

    Sbucciate la cipolla, tagliatela a metà e dopo affettatela.

  3. Versate, in un tegame un filo abbondante di olio di oliva e in questo fate soffriggere lo spicchio d’aglio sbucciato.

    Dopo toglietelo e aggiungete le listarelle di peperone e cipolla. Fatele cuocere, mescolando di tanto in tanto, fino a farle diventare tenere e morbide ( circa 10 minuti di cottura).

  4. A questo punto, aggiungete nella padella, anche le patate precotte. In questo modo non dovrete farle cuocere a lungo. Ma basteranno pochi minuti di cottura.

    Mescolate PATATE E PEPERONI in padella, facendo amalgamare bene il tutto. Salate

  5. Unite anche le olive verdi denocciolate e continuate la cottura qualche minuto ancora, fino a rendere il tutto saporito e ben amalgamato.

  6. Servite le PATATE E PEPERONI alla POVERELLA subito dopo, ancora caldi, oppure freddi.

I miei consigli:

SEGUIMI SU FACEBOOKe INSTAGRAM e ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno Gratis!

Se vuoi ricevere le mie ricette su FACEBOOK iscriviti alla mia NEWSLETTER QUI

Lascia un Commento

Commenti

Precedente Girelle di mozzarella ripiene di tonno e rucola - Antipasto o Secondo piatto freddo Successivo Crema di caffè allo yogurt - Dolce fresco, anche Bimby .

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.