Patate alla pizzaiola filanti- Cotte al forno o in padella

Le Patate alla pizzaiola filanti sono un secondo piatto o un contorno facile e sfizioso. Le patate novelle, quelle piccole e tenere, vengono cotte al forno e poi arricchite con sugo di pomodoro, mozzarella e origano. Una ricetta semplice ed economica, facile e veloce da realizzare. Le patate, non vengono lessate prima, ma utilizzate da crude. Potete, in alternativa, usare le patate più grandi, basterà tagliarle a pezzi prima di cuocerle. Per una versione senza forno, potete cuocere le patate alla pizzaiola, in padella.

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:5 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

PATATE NOVELLE ALLA PIZZAIOLA

  • 1 kg Patate novelle (meglio piccole)
  • 250 ml Passata di pomodoro
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • 2 cucchiaini Origano
  • 200 g Scamorza (provola) (o mozzarella)
  • q.b. Basilico

Preparazione

PATATE ALLA PIZZAIOLA

  1. Lavate le patate e sbucciatele. Se sono di grandi dimensioni, tagliatele a pezzi grossi.

    Versate un filo di olio di oliva in una pirofila da forno e in questa, adagiate tutte le patate preparate. Irroratele con un filo di olio di oliva, un pizzico di sale e di pepe. Mescolate con un cucchiaio e trasferite la teglia in forno caldo a 200° per circa 20 minuti. Non devono cuocersi del tutto.

  2. Dopo, sfornate le patate dal forno e controllate la cottura, infilzando la polpa con un coltello. Se la lama non farà molta fatica ad entrare nella polpa, le patate sono pronte per essere condite. Eventualmente, continuate la cottura per altri 10 minuti. Purtroppo il tempo di cottura, può variare in base alla grandezza delle patate.

  3. A questo punto, arricchite la superficie delle patate con la passata di pomodoro, insaporita con un pizzico di sale, di pepe, 3 cucchiai di olio e 1 cucchiaino di origano.

  4. Completate con il formaggio tagliato a pezzettini e il rimanente origano. Trasferite le patate alla pizzaiola in forno caldo e continuate la cottura, per circa 10 minuti a 190°.

  5. Servite le Patate alla pizzaiola subito, ancora calde e filanti, oppure tiepide.

I miei consigli:

Potete cuocere le Patate alla pizzaiola in padella, senza forno. Dovrete lessare le patate, per circa 10 minuti, prima di utilizzarle. Dopo, fatele cuocere sul fuoco, in una padella, tagliate a pezzi, con un filo di olio di oliva. Si deve formare una leggera crosticina. Dopo, versare il pomodoro e il formaggio. Coprite con un coperchio e continuate la cottura per circa 10 minuti a fuoco basso.

PER LA RICETTA DEL ROTOLO DI PATATE E ZUCCHINE clicca QUI

SEGUIMI SU FACEBOOK

Lascia un Commento

Commenti

Precedente Crostata morbida alle ciliegie - Anche Bimby Successivo Tè freddo fatto in casa: con infusione a caldo o a freddo - Vari gusti, anche senza zucchero

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.