Patate a Sfincione – Contorno Siciliano cotto al forno

Le PATATE A SFINCIONE o ” Patati a Sfinciuni” in dialetto, sono un contorno semplice e sfizioso. Una ricetta Siciliana, preparata soprattutto nel Palermitano. Infatti, il loro nome ricorda un piatto famoso:” Lo Sfincione Palermitano”, dove le patate sono sostituite da un soffice strato d’impasto lievitato, come la pizza.
Le Patate a Sfincione, sono facilissime da preparare in casa, vi basterà affettare le patate e condirle, a strati, con: cipolle, origano, passata di pomodoro, pangrattato e caciocavallo. Croccanti fuori e morbide dentro. Esistono diverse versioni, io le ho imparate a fare in questo modo da una signora del posto. C’è chi infatti, lessa le patate prima di preparare gli strati, per velocizzare i tempi di cottura, ma con il trucchetto dell’aggiunta dell’acqua nella teglia, ho risolto questo problema.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgPatate
  • 1Cipolla (grande)
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.Origano
  • 1 cucchiaioPangrattato
  • 1 bicchierePassata di pomodoro
  • 2 filettiAcciughe (alici)
  • 1 cucchiaioCaciocavallo (grattugiato)
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. Per preparare le PATATE A SFINCIONE iniziate pelando le patate e dopo affettatele a fette sottili, non troppo spesse.

    Fate la stessa cosa con la cipolla.

  2. Insaporite la passata di pomodoro con le alici spezzettate. Se volete, potete anche cuocerla per pochi minuti.

  3. Coprite con della carta forno, una pirofila. Cospargetela con un filo di olio di oliva e fate un primo strato con alcune delle fette di patate e cipolle.

    Salate, insaporite con dell’origano e qualche cucchiaio di salsa.

  4. Continuate facendo altri due strati, sempre allo stesso modo. Ricordatevi di salare ogni strato.

  5. Sull’ultimo strato, quello superficiale aggiungete: una spolverizzata di pangrattato, di formaggio e un filo di olio di oliva.

    Bagnate con mezzo bicchiere d’acqua, facendola cadere vicino ai bordi.

  6. Trasferite la teglia in forno e cuocete le PATATE A SFINCIONE in forno caldo a 180° per circa 40 minuti. La superficie deve diventare dorata e croccante.

  7. Servite le PATATE A SFINCIONE subito dopo, ancora calde.

SEGUIMI:

SEGUIMI SU FACEBOOK e INSTAGRAM e ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno Gratis!

 vuoi ricevere le mie ricette su FACEBOOK iscriviti alla mia NEWSLETTER QUI ma ricordati ogni giorno di cliccare su “RICHIEDI CONTENUTO DEL GIORNO” per ricevere la ricetta.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.