Panna da cucina fatta in casa

La PANNA DA CUCINA è un condimento perfetto per insaporire e arricchire primi piatti e ricette salate. Realizzarla in casa è molto semplice, vi basterà un mini-pimer e in meno di un minuto è pronta!
La PANNA PER PIATTI SALATI si ottiene dalla parte grassa del latte, attraverso varie lavorazioni. Esistono diversi modi, nelle grandi industrie, per ottenerla. Uno di questi è la centrifugazione. Con questo metodo, si accelerano i tempi e il grasso del latte si separa, facendolo diventare subito cremoso. Con la ricetta di oggi, potrete ottenere un simile risultato lavorando insieme il latte con dell’olio di semi e un pizzico di sale. Vi assicuro che la panna da cucina fatta così è uguale a quella comprata al supermercato. Una ricetta facilissima, per averla sempre pronta a disposizione, soprattutto in questo periodo che uscire di casa è più difficoltoso.
Vi consiglio di utilizzare un olio di semi di girasole o d’arachidi, perchè hanno un sapore più delicato rispetto all’olio di oliva.

Non perderti la mia ricetta della PASTA ALLA FRANCESCANA: un ottimo modo per consumarla subito.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione2 Minuti
  • Porzionicirca 250 gr
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 140 gOlio di semi di girasole (o arachidi)
  • 100 gLatte (freddo, anche vegetale)
  • 1 pizzicoSale

Preparazione

  1. Per preparare la PANNA DA CUCINA procuratevi un frullatore ad immersione: Versate nel boccale il latte e azionate il frullatore.

  2. Sempre frullando, aggiungete il sale e dopo fate cadere a “filo” l’olio di semi.

    Lavorate con il mixer, per circa 1 minuto. In poco tempo tempo vedrete cambiare la consistenza degli ingredienti, che diventeranno cremosi.

  3. La vostra PANNA DA CUCINA è pronta per essere utilizzata.

    Vi consiglio di farla riposare in frigorifero per almeno 30 minuti, in questo modo il sapore dell’olio scomparirà.

CONSIGLI:

  1. Per preparare la PANNA DA CUCINA FATTA IN CASA dovete sapere che:

    – Potete utilizzare qualsiasi tipo di latte, meglio se UHT.

    – Potete aromatizzarla con altri ingredienti, aggiungendone circa 100 gr nel bicchiere del frullatore. Per esempio: Salmone, Parmigiano, tartufo, gorgonzola, prosciutto….

    – Per una versione senza lattosio, potete utilizzate un latte delattosato.

    – Per una versione vegana, sostituite il latte con il latte di soia.

    – Si conserva in frigorifero, chiusa in un barattolo, per circa 3 giorni.

SEGUIMI:

SEGUIMI SU FACEBOOK e INSTAGRAM e ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno Gratis!

 vuoi ricevere le mie ricette su FACEBOOK iscriviti alla mia NEWSLETTER QUI ma ricordati ogni giorno di cliccare su “RICHIEDI CONTENUTO DEL GIORNO” per ricevere la ricetta.

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.