Passata di pomodoro fatta in casa – Conserva, ricetta anche Bimby

La PASSATA DI POMODORO è una delle conserve più preparate in casa, anche se generalmente, per una questione di praticità, si acquista già pronta.
La conserva di pomodoro ha un sapore speciale ed è genuina. Un sugo di pomodoro fresco,  conservato in vasetti sterilizzati, per averlo sempre pronto all’occorrenza.

La Passata di pomodoro è la conserva d’eccellenza, che si presta a svariati usi in cucina: per preparare ottimi sughi, per la pizza, per condire la pasta….
In Sicilia è tradizione prepararla, in grandi quantità, ad Agosto. Ricordo quando tutta la mia Famiglia si riuniva, per prepararne tanti barattoli e farne scorta per l’inverno.

Una ricetta semplice che vi permetterà di conservare intatta: la freschezza, il gusto e la qualità dei pomodori di stagione. Potete utilizzare qualsiasi tipo di pomodoro: ciliegino, San Marzano, tondi….
Se vi piace, potete aromatizzare la passata con delle foglie di basilico fresco, prima di imbottigliarle. Procedimento tradizionale in pentola o  con il Bimby.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: circa 1,5 kg
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 3 kg Pomodori (1,3kg nel Bimby Tm31, 1,7 gk per il Tm5)
  • q.b. Basilico

Preparazione

METODO TRADIZIONALE, IN PENTOLA:

  1. Per preparare la PASSATA DI POMODORO iniziate lavando bene i pomodori.

    Al termine, tagliateli a metà, nel senso della lunghezza e con le dita eliminate, delicatamente, i semi e il succo.

    Trasferite i pomodori in una pentola e fateli cuocere, senza aggiungere nulla, a fuoco moderato per circa 30 minuti.

  2. Al termine, prelevateli a poco a poco e passateli con un passaverdura.

    Raccogliete la PASSATA DI POMODORO in un contenitore e se volete, aggiungete alcune foglioline di basilico.

    Con l’aiuto di un imbuto riempite i barattoli di vetro, puliti.

  3. Chiudete bene i barattoli con il coperchio ( attenzione scottano) e metteteli in una pentola grande piena di acqua. Portate a bollore e fateli sterilizzare per circa 25 minuti.

    Al termine della sterilizzazione, attentamente, cercate di prendere i barattoli e fateli raffreddare a testa in giù su un piano. In questo modo si formerà il sottovuoto. Se notate che il coperchio, toccandolo, farà un rumore simile a un “clip clap” il sottovuoto non è andato a buon fine, quindi consumate,  entro 2 giorni, la passata contenuta.
    Conservate i barattoli in dispensa e usate la PASSATA DI POMODORO come base di sughi, ragù, salsa per pizza, etc etc….

CON IL BIMBY:

  1. Per preparare la PASSATA DI POMODORO CON IL BIMBY iniziate lavando i pomodori.

    Dopo, tagliateli a metà nel senso della lunghezza e con le dita eliminate, delicatamente, i semi e il succo.

    Trasferite i pomodori dentro il boccale del Bimby e Cuoceteli a Varoma per 33 minuti.

  2. Alla fine frullate 1 minuto a velocità 10

    Un volta ottenuta la passata di pomodoro, aggiungete alcune foglioline di basilico e con l’aiuto di un imbuto riempite i barattoli di vetro puliti.

  3. Chiudete i barattoli di vetro ( attenzione scottano) e metteteli in una pentola grande piena di acqua. Portate a bollore e sterilizzateli per circa 25 minuti.

    Al termine prelevate i barattoli e fateli raffreddare a testa in giù. In questo modo si formerà il sottovuoto.
    Quando è pronta, conservatela in dispensa e usatela come base di sughi, ragù, salsa per la pizza, etc etc….

I MEI CONSIGLI:

  1. Se volete conoscere il TRUCCHETTO DELLA NONNA per rendere DOLCI i sughi preparati e quindi come togliere l’acidità dai sughi a base di pomodoro LEGGETE QUI

Seguimi

SEGUIMI SU FACEBOOKINSTAGRAM e ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno Gratis!

Se vuoi ricevere le mie ricette su FACEBOOK iscriviti alla mia NEWSLETTER QUI

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.