Melanzane grigliate alla pizzaiola – Contorno o antipasto facile

Le MELANZANE GRIGLIATE ALLA PIZZAIOLA sono un antipasto o un contorno facile e sfizioso. Una ricetta facilissima e molto semplice da preparare.

Le fette di melanzane, vengono prima grigliate in padella e poi condite con cubetti di pomodoro fresco, mozzarella e origano. Fatte gratinare, per pochi minuti in forno caldo, fino a rendere il formaggio filante, ad ogni morso. Sentirete che bontà! Piaceranno a tutta la famiglia.

Potete servire queste melanzane anche in un buffet salato, sono sicura che andranno a ruba! Una ricetta facilissima, alla portata di tutti.

Non perderti la ricetta della CARNE ALLA PIZZAIOLA ALLA SICILIANA

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:5 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:3 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 1 Melanzana (tonda o ovale)
  • 4 Pomodorini
  • 30 g Scamorza (provola) (o mozzarella)
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Origano

Preparazione

  1. Per preparare le MELANZANE GRIGLIATE ALLA PIZZAIOLA iniziate lavando la melanzana. Dopo spuntatela e tagliatela a fette, spesse circa 1 cm.

    Grigliate le fette di melanzana su una bistecchiera, da entrambi i lati, salandole leggermente.

  2. Al termine, sistemate le melanzane grigliate su una pirofila da forno.

    Lavate i pomodorini e tagliateli a cubetti. Adagiate il pomodoro sulle fette di melanzana.

  3. Dopo, arricchitele con i cubetti di formaggio ( se usate la mozzarella sgocciolatela e tamponatela bene con un fazzoletto).

  4. Irroratele le MELANZANE GRIGLIATE ALLA PIZZAIOLA con dell’olio di oliva, un pizzico di sale e dell’origano.

  5. Trasferite la pirofila in forno caldo a 190° e fate gratinare le MELANZANE GRIGLIATE ALLA PIZZAIOLA per circa 10 minuti. In questo modo il formaggio, avrà il giusto tempo per fondere e diventare filante.

  6. Servite le MELANZANE GRIGLIATE ALLA PIZZAIOLA subito dopo, calde e filanti. Ottime anche a temperatura ambiente.

  7. Se volete “GRIGLIARE LE MELANZANE VELOCEMENTE” senza padella o bistecchiere e senza girarle leggi QUI il mio metodo.

I miei consigli:

SEGUIMI SU FACEBOOKINSTAGRAM e ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno Gratis!

Se vuoi ricevere le mie ricette su FACEBOOK iscriviti alla mia NEWSLETTER QUI

Lascia un Commento

Commenti

Precedente Pasta con pesto di zucchine e pancetta - Primo piatto anche Bimby Successivo Zucchine al tonno - Antipasto o secondo piatto facile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.