Crea sito

Girelle dolci di pasta sfoglia ripiene di marmellata di fragole

GIRELLE DOLCI DI PASTA SFOGLIA ripiene di marmellata di fragole. Dolcini facili e veloci, pronti in poco tempo. Se avete voglia di qualcosa di dolce, ma non volete stare molto tempo ai fornelli, questa è la ricetta che fa al caso vostro. Si preparano con pochi e semplici passaggi e il risultato è garantito. Perfette da preparare se avete degli ospiti improvvisi. Delle girelle croccanti e golose, ottime per la merenda o la colazione. Potete sostituire la confettura di fragole, con un altro gusto a piacere. Inoltre, potete arricchire il ripieno con dell’uvetta, delle gocce di cioccolato oppure sostituire la marmellata con della crema. Ogni pasticcino è arricchito da lamelle di mandorle sulla superficie ( io ho messo della granella). Ma potete utilizzare anche altra frutta secca, per esempio dei gherigli di noce. Potete realizzarle con la pasta sfoglia già pronta, oppure con quella fatta in casa.

  • Preparazione: 3 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 7 girelle
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia (rettangolare)
  • 4 cucchiai Confettura di fragole
  • q.b. Zucchero (o zucchero di canna)
  • q.b. lamelle di mandorle (o mandorle tritate)

Preparazione

  1. Preparare le GIRELLE DOLCI DI PASTA SFOGLIA è facile e veloce. Per prima cosa, srotolate la pasta sfoglia su un piano di lavoro.

  2. Spalmate, su metà sfoglia, la marmellata di fragole. Dopo, richiudete il ripieno con l’altra metà dell’impasto.

  3. Tagliate a strisce, larghe circa 2 cm, la pasta sfoglia ripiena.

    Arrotolate ogni parte, formando un torciglione.Dopo, formate una girella

  4. Adagiate le GIRELLE DOLCI DI PASTA SFOGLIA ripiene di marmellata, su una teglia coperta con della carta forno.

    Spolverizzate ogni dolcino con dello zucchero di canna ( o semolato) e arricchite con delle lamelle di mandorle.

  5. Trasferite le GIRELLE DOLCI DI PASTA SFOGLIA ripiene di marmellata, in forno caldo e fatele cuocere a 190° per circa 15 minuti. Devono diventare dorate e gonfie. Al termine delle cottura, sfornatele e fatele raffreddare. Se vi piace, potete spolverizzarle con dello zucchero a velo. Servitele tiepide o a temperatura ambiente.

I MIEI CONSIGLI

Non perderti una versione salata di GIRELLE

SEGUIMI SU FACEBOOK e ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno Gratis!

Lascia un Commento

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.