Cotolette di Finocchi – Cotte al forno o fritte

COTOLETTE DI FINOCCHI un secondo piatto vegetariano e di stagione. Buone e croccanti, vi conquisteranno fin dal primo assaggio. Si preparano facilmente: vi basterà sbollentare il finocchio, per qualche minuto in acqua bollente, tagliato a fette e  poi impanarlo, con del pangrattato condito, come si fa con le classiche cotolette di carne. Si possono cuocere al forno oppure friggere in padella. Versione anche senza uova

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 4 Finocchi
  • 400 g Pangrattato
  • 50 g Parmigiano reggiano o Grana (grattugiato)
  • q.b. Sale
  • 1 pizzico Pepe nero
  • spicchi Aglio (mezzo)
  • 2 Uova
  • q.b. Farina

Preparazione

  1. Preparare le COTOLETTE DI FINOCCHI è semplice. Riempite una pentola capiente con dell’acqua salata e portatela a bollore.

  2. Nel frattempo pulite i finocchi: eliminate le foglie esterne e poi tagliateli a fette, spesse circa mezzo cm.

    Versate le fette di finocchio nell’acqua bollente e lessatele per circa 6 minuti.

    Al termine scolatele e fatele asciugare su della carta assorbente.

  3. Nel frattempo, condite il pangrattato per impanare le COTOLETTE DI FINOCCHI: versatelo in una ciotola e conditelo con poco sale, pepe nero, lo spicchio di aglio schiacciato e il formaggio grattugiato. Mescolate.

  4. In un altro piatto sbattete le uova con una forchetta.

    Mentre, in un altro recipiente, versate un po’ di farina.

  5. Quando tutto è pronto, iniziate a preparare le COTOLETTE DI FINOCCHI: prendete ogni fetta di finocchio e iniziate ad impanarla.

    Passatela prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto e infine nel pangrattato condito.

  6. Procedete in questo modo fino a completare gli ingredienti a disposizione.

    Al termine, friggete le COTOLETTE DI FINOCCHI in olio di semi bollente, facendole dorare da entrambi i lati. Fate asciugare l’olio in eccesso su carta assorbente, servitele subito dopo, ancora calde.

PER LA COTTURA IN FORNO

  1. Per la cottura in forno, non dovrete lessare il finocchio prima e non dovrete  passare le fette di finocchio nella farina e nelle uova sbattute.

    Procedete in questo modo:  tagliate i finocchi a  fette. Non servirà lessarli.  Bagnatele  con dell’olio d’oliva e poi impanatele con il pangrattato condito.

    Sistematele man mano su una teglia da forno e Cuocete le cotolette di finocchi in forno caldo a 190° per circa 25 minuti o fino a doratura.

I MIEI CONSIGLI

SEGUIMI SU FACEBOOK e ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno Gratis!

Lascia un Commento

Commenti

Precedente Girelle dolci di pasta sfoglia ripiene di marmellata di fragole Successivo Lasagne zucca speck e castagne - Con e senza besciamella

2 commenti su “Cotolette di Finocchi – Cotte al forno o fritte

  1. Ginette elimelekh il said:

    Per farle vegane, sostituire le uova con una pastella liquida di acqua , farina di ceci e maizena in proporzioni uguali, sale e pepe.
    Diventano crocanti e gustosissime

    • letortedigessica il said:

      Grazie per il consiglio! Non ci ho pensato. Io in questo modo ci faccio i bastoncini di zucchine al forno. Buonissime

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.