Frittata di pasta al forno – Spaghetti, bucatini, penne

LA FRITTATA DI PASTA è un primo piatto gustoso e molto semplice da realizzare. Un piatto di recupero, tipico della cucina del Sud Italia, sopratutto delle zone Siciliane o Campane. Normalmente viene fritta in padella. La mia versione, invece, è cotta al forno: crosta croccante e ripieno ricco e filante. Questo Piatto mi ricorda la mia Nonna, che la preparava spesso per noi, quando avanzava della pasta già cotta. Potete, infatti, utilizzare qualsiasi formato di pasta: spaghetti, bucatini, penne…. Anche già condito e potete arricchirlo con qualsiasi ingrediente vi piace o avete in casa. Un piatto “povero” ma ricco di gusto. E’ ottima, anche, da preparare in anticipo e portare in pic-nic, in montagna, al mare… Si può servire calda, ma anche fredda.

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:5 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

FRITTATA DI PASTA

  • 350 g Pasta (bucatini, spaghetti, penne…)
  • 4 Uova
  • 3 cucchiai Parmigiano reggiano (o Pecorino)
  • 150 g Scamorza (provola)
  • 50 g Prosciutto cotto (o speck)
  • q.b. Basilico
  • q.b. Pangrattato
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero (in polvere)

Preparazione

  1. Devi sapere che:

    Potete tranquillamente utilizzare della Pasta già cotta o condita con qualsiasi ingrediente. Se non l’avete, potete cuocerla e lasciarla in bianco, come ho fatto io, oppure, condirla con della salsa semplice di pomodoro.

  2. Lessate la pasta in acqua bollente salata, per il tempo indicato sulla confezione. (Potete utilizzare degli spaghetti, dei bucatini, delle penne…) Al termine, scolatela e trasferitela dentro una larga ciotola.

  3. A parte, sbattete le uova. Dopo, unitele nella ciotola con la pasta. Mescolate bene.

  4. Insaporite con il formaggio Parmigiano grattugiato, il prosciutto a cubetti, un pizzico di sale e di pepe.

  5. Oliate e cospargete di pangrattato, uno stampo rotondo, di circa 22 cm di diametro.

  6. Versate dentro lo stampo, metà composto di pasta. Fate uno strato di Provola a cubetti e completate, versando la rimante pasta condita.

  7. Spolverate la superficie della Frittata di pasta al forno, con un pò di formaggio grattugiato, un pizzico di pangrattato e le foglie di basilico.

  8. Fate cuocere la Frittata di pasta, in forno caldo, a 190° per circa 20/25 minuti. Dovrà diventare dorata.

  9. Servite la Frittata di Pasta al forno, subito, ancora calda, oppure, fredda.

I miei consigli:

Potrete condire la pasta con della salsa semplice di pomodoro, oppure, con della besciamella.

Potete aggiungere, anche, dei piselli lessati.

In alternativa, potrete cuocere la Frittata di pasta in padella, con poco olio d’oliva, anzichè in forno.

Sul mio Blog pupi trovare la ricetta degli Involtini di Pasta, oppure, i Conchiglioni ripieni di melanzane

SEGUIMI SU FACEBOOK

Lascia un Commento

Commenti

Precedente Pavesini cocco caffè, Nutella e mascarpone - Dolce freddo Successivo Involtini di melanzane e pesce spada - Ricetta Siciliana

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.