Crea sito

Focaccia a lunga lievitazione morbida – Impasto soffice

La FOCACCIA A LUNGA LIEVITAZIONE è un lievitato soffice, perfetto da farcire con salumi e formaggi, oppure da servire come sostituto del pane. Un impasto morbido, preparato con pochissimi grammi di lievito di birra fresco o secco, acqua e farina. In poco tempo, anche senza l’aiuto di impastatrici elettriche, il vostro impasto sarà pronto da far lievitare, per 12 ore. Io vi consiglio di impastare la sera, per aver pronto il tutto da cuocere, la mattina seguente. Vi assicuro che la focaccia sarà uguale a quella del panificio: fragrante fuori e croccante dentro, piena di tantissimi buchi. Un profumo inebriante si sprigionerà nella vostra cucina e sono sicura che non abbandonerete anche voi questa ricetta!
Mio figlio ne va ghiotto, ottima anche per la merenda di grandi e bambini.
Se vi piace, potete aromatizzare la superficie con del rosmarino, sarà ancora più profumata.Se avete il lievito madre non perdetevi la mia ricetta QUI

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni8 tranci
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gFarina Manitoba (oppure 0 forte)
  • 3 gLievito di birra fresco (oppure 1 gr di quello secco)
  • 5 gZucchero
  • 10 gSale
  • 40 gOlio extravergine d’oliva
  • 350 gAcqua
  • 3 cucchiaiOlio extravergine d’oliva (per spennellare la superficie)
  • q.b.Sale grosso (per la superficie)
  • q.b.Semola (o altra farina )

Preparazione

  1. Per preparare la FOCACCIA A LUNGA LIEVITAZIONE iniziate dall’impasto:

    Mescolate la farina con: il sale, il lievito ( solo se secco), lo zucchero e l’olio.

    A parte, sciogliete il lievito di birra fresco nell’acqua e dopo unitelo nella ciotola.

  2. Impastate a mano o con una planetaria, per un paio di minuti. Otterrete un impasto appiccicoso, non preoccupatevi. Coprite la ciotola con un coperchio e fate lievitare per 12 ore, fuori dal frigorifero.

    Vi consiglio di preparare l’impasto la sera per averlo pronto la mattina. Deve raddoppiare di volume.

  3. Trascorso il tempo di lievitazione, riprendete l’impasto della FOCACCIA A LUNGA LIEVITAZIONE e adagiatelo su un piano di lavoro, abbondantemente infarinato con della semola. Questa non si assorbirà all’impasto e potrete lavorarlo tranquillamente.

  4. Iniziate a fare le pieghe: sollevate l’impasto laterale prima verso il centro, poi giratelo e sollevate di nuovo, richiudendolo a fazzoletto.

    Al termine, prendetelo e adagiate il panetto su una leccarda, coperta con un foglio di carta forno.

  5. Allargatelo leggermente, dandogli una forma ovale e con le dita iniziate a iniziate a punzecchiarlo, facendo tante fossette.

    Cospargetelo con l’olio di oliva e con un pò di sale. Se volete potete aggiungere anche del rosmarino.

    Fate lievitare ancora per circa 2 ore

  6. Dopo fate riscaldare il forno a 250-300° insieme a una pietra refrattaria, se l’avete.

    Quando la FOCACCIA è pronta, potete adagiarla con la carta forno sulla pietra calda, oppure potete cuocerla direttamente nella leccarda per circa 12-15 minuti. Deve gonfiarsi e diventare dorata.

  7. Sfornate la FOCACCIA A LUNGA LIEVITAZIONE e fatela intiepidire prima di servirla.

  8. Potete anche congelarla.

SEGUIMI:

SEGUIMI SU FACEBOOK e INSTAGRAM e ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno Gratis!

 vuoi ricevere le mie ricette su FACEBOOK iscriviti alla mia NEWSLETTER QUI ma ricordati ogni giorno di cliccare su “RICHIEDI CONTENUTO DEL GIORNO” per ricevere la ricetta.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un Commento

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.