Fave piselli e carciofi – Contorno Siciliano

Le FAVE PISELLI E CARCIOFI sono un contorno tipico Siciliano. Una ricetta semplice, economica e antica , delle nostre Nonne. Il piatto “Re” del periodo primaverile, dove i piselli, i carciofi e le fave, sono di stagione e quindi si trovano fresche.

Una ricetta facile e veloce, saporita e leggera, adatta anche per chi segue una dieta vegetariana o vegana. Un contorno ricco di gusto, che cambia da zona a zona. Per esempio, nel Palermitano si chiama “Frittedda” e viene insaporita con un mix agrodolce. Nella mia zona, quella del Messinese, non viene insaporita con aceto e zucchero, ma gli ingredienti vengono cotti, in padella, semplicemente con aggiunta di brodo caldo.

Il sapore è dolce e delicato, sono sicura che lo amerete anche voi, fin dal primo boccone. Perfetto anche per inzupparci del pane tostato o per accompagnare piatti a base di uova o carne. Nel Lazio, invece viene preparata la “Vignarola” con l’aggiunta di lattuga romana.

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:40 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 4 Carciofi (freschi o surgelati)
  • 350 g piseli (freschi o surgelati)
  • 600 g Fave (fresche o surgelate)
  • 1 filo Olio di oliva
  • 1 Cipolla
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 filo Vino bianco (per sfumare)
  • q.b. brodo caldo
  • q.b. Sale
  • 1 pizzico Pepe nero
  • q.b. prezzemolo tritato (o menta fresca)

Preparazione

  1. Per preparare il contorno di FAVE PISELLI E CARCIOFI iniziate pulendo i carciofi, elimando le foglie esterne dure. Poi eliminate la barba interna e tagliateli a spicchi. Metteteli a bagno in acqua con succo di limone, per non farli annerire.

  2. Nel frattempo, fate soffriggere in un tegame, in un filo abbondante di olio di oliva, la cipolla tritata e l’aglio sbucciato.

    Dopo, unite: le fave sgusciate, i piselli e i carciofi a spicchi, scolati.

  3. Fate soffriggere il contorno di FAVE PISELLI E CARCIOFI qualche istante e dopo sfumate con poco vino bianco. Fatelo evaporare.

  4. Salate e pepate e aggiungete del brodo caldo, fino a coprire gli ingredienti. In alternativa, potete utilizzare dell’acqua calda salata o con del dado fatto in casa.

  5. Coprite con un coperchio e fate cuocere il contorno di FAVE PISELLI E CARCIOFI per circa 30-40 minuti, controllando la cottura ogni tanto e aggiungendo altro brodo caldo, all’occorrenza.

  6. Il Contorno di FAVE PISELLI E CARCIOFI è pronto, quando tutte le verdure diventano morbide e tenere.

    Al termine, spegnete il fuoco e servite, con un poco del fondo di cottura. Se vi piace spolverizzate, ogni porzione, con del prezzemolo tritato o della menta fresca.

DEVI SAPERE CHE:

    • Questo contorno è perfetto anche per condirci della PASTA
    • Puoi aggiungere, oltre i classici ingredienti, delle PATATE o delle UOVA BOLLITE
    • Puoi servire il tutto con dei crostoni di pane

I miei consigli:

SEGUIMI SU FACEBOOKINSTAGRAM e ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno Gratis!

Se vuoi ricevere le mie ricette su FACEBOOK iscriviti alla mia NEWSLETTER QUI

Lascia un Commento

Commenti

Precedente Ciambellone con pezzi di cioccolato - Torta con uova di Pasqua, ricetta anche Bimby Successivo Torta salata con verdure grigliate - Ricetta con pasta sfoglia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.