Crea sito

Come spellare le mandorle in pochi minuti – 3 metodi semplicissimi

Come SPELLARE LE MANDORLE  in pochi minuti.  3 metodi semplici e veloci per ottenere mandorle pelate perfette, ottime per ricette dolci o salate. Con questi TRUCCHETTI della Nonna, risparmierete tempo e denaro. Infatti le mandorle già pelate, che si trovano in commercio, sono molto costose. Con questi metodi, li preparerete in pochi minuti e saranno uguali a  quelle che comprate già pronte.  Potete spellarle con la tecnica dell’ammollo in acqua fredda, oppure con la cottura in pentola o con il metodo più pratico e innovativo, la cottura in microonde. Ecco COME SPELLARE LE MANDORLE FACILMENTE E VELOCEMENTE a casa tua.

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 1-2 Minuto
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 300 gr
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 300 g Mandorle con la buccia
  • 200 ml Acqua (circa)

Preparazione

METODO DELL'AMMOLLO

  1. Ecco il metodo più semplice per capire COME SPELLARE LE MANDORLE: l’ammollo.

    Immergete le mandorle in acqua tiepida o a temperatura ambiente per almeno 1 ora. Dopo, scolatele e sfregando la buccia con la punta delle dita, questa andrà via senza fatica.

    Sistemate le mandorle sbucciate su una teglia e fatele asciugare a temperatura ambiente per almeno 1 giorno. Devono diventare asciutte.

     

IN PENTOLA:

  1. Questo è il metodo più veloce per capire COME SPELLARE LE MANDORLE: la cottura in pentola.

    Riempite un pentolino con dell’acqua. Portatela a bollore.

    Dopo, versate le mandorle. Fatele cuocere per circa 1 minuto. Al termine, scolatele dall’acqua e dopo, con un leggero movimento delle dita, sfregatele. La buccia andrà via senza fatica.

    Sistemate le mandorle sbucciate su una teglia e fatele asciugare a temperatura ambiente per almeno 1 giorno. Devono diventare asciutte.

     

NEL MICROONDE

  1. E’ il metodo più pratico per capire COME SBUCCIARE LE MANDORLE: il microonde.

    Versate l’acqua in una ciotola adatta alla cottura nel microonde. Portatela a bollore alla massima potenza ( 650w circa) per 2 minuti.

    Dopo, aggiungete nel contenitore le mandorle. Continuate la cottura per altri 2 minuti alla massima potenza.

    Al termine, scolatele dall’acqua e dopo, con un leggero movimento delle dita, sfregatele. La buccia andrà via senza fatica.

    Sistemate le mandorle sbucciate su una teglia e fatele asciugare a temperatura ambiente per almeno 1 giorno. Devono diventare asciutte.

     

INOLTRE DEVI SAPERE CHE:

  1. Dopo l’asciugatura, le mandorle pelate sono pronte per essere usate per la preparazione di ricette dolci o salate.

    Conservatele in un vasetto di vetro a chiusura ermetica.

    Se le volete potete tostarle per pochi minuti in forno caldo o in padella.

I MIEI CONSIGLI

LEGGI QUI come Spellare e tostare velocemente LE NOCCIOLE

Non perderti la ricetta dei BRUTTI MA BUONI

SEGUIMI SU FACEBOOK e ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno Gratis!

 

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un Commento

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.