Crea sito

Torta con Pesche e Yogurt

La Torta con Pesche e Yogurt è un dolce morbido, profumato e genuino, ricco di frutta fresca e yogurt.

Prepararla è semplicissimo: si mescolano tutti gli ingredienti, quindi uova, zucchero, yogurt farina, lievito e in ultimo si aggiungono tante pesche tagliate a dadini. 5 minuti o anche meno insomma per preparare l’impasto che poi versiamo  in una tortiera e via in forno. Il risultato è una torta sofficissima e umida grazie allo yogurt, e anche profumatissima e deliziosa grazie alle pesche.

La Torta con Pesche e Yogurt è il dolce perfetto per la colazione e la merenda di tutta la famiglia, un dolce da preparare e ripreparare per tutta l’estate utilizzando sia le pesche che altra frutta fresca di stagione!

Torta con Pesche e Yogurt
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 250 g Farina 00
  • 125 g Yogurt bianco naturale
  • 200 g Zucchero
  • 70 g Burro
  • 4 Pesche
  • 4 Uova
  • 1 Scorza di limone grattugiata
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci

Preparazione

  1. Torta con Pesche e Yogurt

    Preparate la Torta con Pesche e Yogurt innanzitutto montando in una ciotola le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto ben montato e spumoso.

  2. Unite il burro morbido e continuate a mescolare unendo anche man mano lo yogurt e la scorza grattugiata del limone.

  3. Setacciate la farina con il lievito e unitela gradatamente al composto mescolando fino ad ottenere un composto omogeneo, amalgamato e senza grumi.

  4. Sbucciate le pesche, dividetele a metà, eliminate il nocciolo interno e tagliatele a dadini.

  5. Incorporate le pesche al composto e mescolate bene il tutto.

  6. Imburrate e infarinate una tortiera di 24 cm di diametro e versatevi l’impasto della torta livellandolo bene in superficie.

  7. Cuocete la torta nel forno già caldo a 180° per circa 40 minuti, facendo sempre la prova stecchino prima di sfornarla.

  8. Lasciatela raffreddare, poi servitela spolverizzandola eventualmente con zucchero a velo.

  9. Torta con Pesche e Yogurt
  10. Torta con Pesche e Yogurt

Simo e Cicci consigliano

  • Si conserva a temperatura ambiente per 1-2 giorni, poi si conserva chiusa in un contenitore ermetico in frigo.
  • Potete arricchire l’impasto di questa torta con gocce di cioccolato, oppure, per un sapore di pesca ancora più intenso, utilizzare uno yogurt alle pesche.

Da provare anche:

TORNA ALLA HOME PAGE

Per non perdere nessuna ricetta seguici sulla nostra pagina Facebook cliccando mi piace QUI o sulla pagina Instagram cliccando “segui” QUI.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Torta con Pesche e Yogurt”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.