La Torta sette vasetti alle pesche è un dolce soffice e delizioso che si prepara senza bilancia ma usando come unità di misura il classico vasetto di yogurt. E non servono neanche planetarie, mixer, fruste elettriche o chissà quali attrezzature: bastano una ciotola, una frusta a mano e praticamente solo 5 minuti di tempo per mescolare tutti gli ingredienti. Insomma una torta senza stress perfetta per questi giorni di estate in cui magari non si ha troppa voglia di stare in cucina a sfornare dolci elaborati ma allo stesso tempo non si vuole rinunciare alla bontà che solo un dolce fatto in casa può avere. Ed è per questo che amiamo prepararla realizzando ogni volta una versione diversa a seconda della frutta di stagione, come questa con le pesche che è golosissima e che in casa nostra è stata letteralmente divorata! Una torta senza burro perfetta per colazione e merenda, provatela e sentirete che bontà!

Torta sette vasetti alle pesche
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    10-12 fette
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 2 vasetti Yogurt bianco naturale
  • 3 vasetti Farina
  • 1 vasetto Zucchero
  • 1 vasetto Olio di semi
  • 2 Uova
  • 4 Pesche
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • q.b. Scorza di limone

Preparazione

  1. Torta sette vasetti alle pesche

    Preparate la Torta sette vasetti alle pesche innanzitutto mescolando in una ciotola con una frusta a mano le uova con lo zucchero.

  2. Una volta ottenuto un composto spumoso e ben amalgamato unite man mano lo yogurt e l’olio di semi.

  3. Setacciate la farina con il lievito e la scorza grattugiata del limone e unitela man mano al composto di yogurt fino ad ottenere un impasto liscio e senza grumi.

  4. Oliate e infarinate uno stampo a cerniera di 24 cm di diametro (oppure rivestitelo con carta da forno) e versatevi l’impasto.

  5. Sbucciate le pesche e tagliatele a fettine. Disponetele a raggiera sulla superficie della torta affondandole leggermente nella torta.

  6. Infornate la Torta sette vasetti alle pesche nel forno già caldo a 180° per circa 40-45 minuti, facendo sempre la prova stecchino prima di sfornare la torta che naturalmente dovrà essere asciutto.

  7. Sfornate la Torta sette vasetti alle pesche e sformatela su un piatto da portata quando sarà raffreddata completamente.

  8. Torta sette vasetti alle pesche
  9. Torta sette vasetti alle pesche
  10. Torta sette vasetti alle pesche

Simo e Cicci consigliano

  • L’unità di misura della Torta sette vasetti alle pesche è il vasetto di yogurt da 125 g.
  • La Torta sette vasetti alle pesche si conserva fino a tre giorni a temperatura ambiente poi in frigo.
  • Per dare un sapore ancora più fruttato alla torta potete utilizzare un vasetto di yogurt alle pesche.
  • Per una versione senza lattosio potete utilizzare o lo yogurt senza lattosio oppure di soia.

Da provare con lo yogurt anche:

E con le pesche:

Se volete rimanere aggiornati sulle nostre ricette mettete mi piace alla nostra pagina Facebook e seguiteci su Instagram!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.