La Torta di prugne fresche e yogurt è un dolce soffice, umido, profumato, leggero perché l’impasto, velocissimo da preparare, è senza burro e con poco olio.L’impasto si realizza in brevissimo tempo con tanto yogurt che dona a questa torta una consistenza così soffice da sciogliersi in bocca. Ma soprattutto tante prugne fresche da disporre come un fiore sulla superficie della torta che, oltre a dare un tocco elegante ad una classica torta alla frutta, le regalano colore e sapore. Una torta rustica che è perfetta per la colazione e la merenda di tutta la famiglia, da realizzare ora con le prugne che sono di stagione, e da preparare tutto l’anno con la frutta che abbiamo a disposizione!

Torta di prugne fresche e yogurt
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    circa 12 fette
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 200 g Farina 00
  • 200 g Yogurt bianco naturale
  • 150 g Zucchero
  • 5-6 Prugne
  • 2 Uova
  • 80 ml Olio di semi di girasole
  • 1 Scorza di limone (grattugiata)
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • q.b. Zucchero a velo (facoltativo)

Preparazione

  1. Torta di prugne fresche e yogurt

    Preparate la Torta di prugne fresche e yogurt innanzitutto lavorando in una ciotola con le fruste elettriche le uova con lo zucchero fino a quando saranno chiare e spumose.

  2. Continuando a mescolare con le fruste elettriche, unite l’olio a filo e, quando sarà ben incorporato al composto, lo yogurt.

  3. Setacciate la farina con il lievito e aggiungetelo man mano all’impasto mescolando delicatamente con una spatola fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

  4. Pulite le prugne, eliminate il nocciolo interno e tagliatele a fettine.

  5. Rivestite di carta da forno una teglia a cerniera di 24 cm di diametro (oppure oliatela e infarinatela) e versatevi l’impasto ottenuto.

  6. Disponete le prugne a raggiera sulla superficie dell’impasto.

  7. Infornate nel forno già caldo a 180° per circa 40-45 minuti, verificando l’avvenuta cottura con la prova stecchino.

  8. Sfornate la Torta di prugne fresche e yogurt, lasciatela raffreddare e servitela spolverando, se vi piace, con una spolverata di zucchero a velo.

Note

  • Non solo con le prugne: con l’impasto di questa torta allo yogurt potete usare qualsiasi tipo di frutta di stagione come mele, pere, pesche, ecc.
  • La Torta di prugne fresche e yogurt si conserva fino a tre giorni chiusa in un contenitore ermetico o in una campana di vetro, anche in frigo.

Le Ricette di Simo e Cicci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.