Crea sito

Torta Fredda allo Yogurt e Pesche

La Torta Fredda allo Yogurt e Pesche è un dolce semplice e buono che ha due pregi: è un dolce senza cottura in forno, il che è utile quando fa caldo; e soprattutto è un dolce light, a ridotto contenuto di calorie. Solitamente i termini dolce e light non vanno di pari passo ma nel caso di questa torta si! Non c’è burro, fatta eccezione per i biscotti che però sono a ridotto contenuto di grassi, e di zucchero ne abbiamo usato davvero poco.Naturalmente siete liberi di aumentare la dose di zucchero, ma noi abbiamo preferito usarne di meno anche perché avevamo a disposizione delle pesche dolcissime e quindi non abbiamo ritenuto necessario abbondare con lo zucchero, ottenendo così un dolce leggero ma senza sacrificare il gusto!

Torta Fredda allo Yogurt e Pesche

Ingredienti:

  • 500 g di yogurt greco
  • 3 pesche+ 1 per la decorazione
  • 150 g di biscotti secchi a ridotto contenuto di grassi
  • 30 g di zucchero
  • 2 cucchiai di limoncello
  • 16 g di colla di pesce

Pulite le pesche, sbucciatele e tagliatele a dadini. Riunitele in un pentolino con lo zucchero e il limoncello e fatele caramellare per qualche minuto a fuoco medio. Scolatele e conservate lo sciroppo che si sarà creato durante la cottura.

Mettete a bagno la gelatina in acqua fredda per 10 minuti circa.Mettete qualche cucchiaiata di yogurt in un pentolino, scaldatelo e quando starà per raggiungere il bollore spegnete e aggiungete la colla di pesce ben strizzata. Mescolate bene finché la gelatina sarà completamente sciolta.

Mescolate in una ciotola le pesche caramellate, lo yogurt e il composto di gelatina ben raffreddato.

Rivestite uno stampo a cerniera di 18 cm di diametro con la carta da forno. Immergete rapidamente i biscotti secchi nello sciroppo e disponeteli a strati sovrapposti sul fondo dello stampo a cerniera. Versate sui biscotti il composto di yogurt e pesche, livellate bene la crema con una spatola e lasciate rassodare la torta in frigo per almeno 6 ore.

Al momento di servire, togliete l’anello dello stampo a cerniera e trasferite la Torta Fredda allo Yogurt e Pesche su un piatto da portata. Decorate la torta con la pesca rimasta tagliata a fettine sottili.

Torta Fredda allo Yogurt e Pesche

Se volete essere sempre aggiornati sulle nostre ricette e chiederci qualche consiglio potete seguirci sulla nostra pagina Facebook semplicemente cliccando “mi piace”. Oppure potete seguirci su Twitter Google+e Pinterest. Vi aspettiamo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.