Crea sito

Torta fredda allo yogurt

La Torta fredda allo yogurt è un dolce senza cottura fresco, facile da preparare e buonissimo, perfetto da servire con tanta frutta fresca.
D’estate la torta fredda allo yogurt è uno di quei dolci che davvero non possono mancare, ma è talmente buona che è perfetta anche in altri momenti dell’anno! Base croccante di biscotti e burro ricoperta da una delicata crema allo yogurt e panna, e per completare tanta frutta fresca e colorata!
INGREDIENTI PER PREPARARE LA TORTA FREDDA ALLO YOGURT
biscotti secchi
burro
yogurt bianco naturale
panna fresca liquida
gelatina
zucchero
latte
mirtilli
lamponi
more

COME SI PREPARA LA TORTA FREDDA ALLO YOGURT
1. Iniziamo dalla base della torta che è la classica base di ogni cheesecake: biscotti sbriciolati e burro fuso che versiamo in una teglia a cerniera rivestita con carta da forno e lasciamo rassodare in frigo per almeno 30 minuti.
2. Prepariamo la crema per la farcia che è davvero semplicissima: montiamo a neve la panna e incorporiamo ad essa lo yogurt che abbiamo scelto e la gelatina precedentemente sciolta in poco latte caldo dopo averla fatta ammorbidire in acqua fredda e strizzata. Versiamo la crema ottenuta nello stampo e lo mettiamo in frigo per diverse ore così la torta avrà il giusto tempo per rassodarsi.
3. L’ultimo step prima di servirla: decoriamo la torta con la frutta fresca che abbiamo scelto. Sicuramente per una torta fredda allo yogurt che conquisti non solo il palato ma anche la vista i frutti di bosco (lamponi, mirtilli, more, ribes) sono perfetti!

VARIANTI DELLA TORTA FREDDA ALLO YOGURT
Per la base potete optare sia per i biscotti secchi che per biscotti al cioccolato. Per la crema potete scegliere anche uno yogurt al gusto di frutta che preferite magari in abbinamento con il tipo di frutta che avete scelto per la decorazione. Oppure potete ricoprire la torta con una glassa alla frutta, come abbiamo fatto noi con la Torta fredda allo yogurt e uva fragola.
COME CONSERVARE LA TORTA FREDDA ALLO YOGURT
Fino a 4 giorni può rimanere in frigo senza la decorazione alla frutta che è sempre meglio apporre sulla torta nel momento in cui la serviamo. Possiamo anche congelarla ovviamente chiudendola in un recipiente ermetico per evitare che ghiacci, e questo per un periodo massimo di 3 mesi.
COME SERVIRE LA TORTA FREDDA ALLO YOGURT
Perfetta come dessert di fine pasto sia a pranzo che a cena in famiglia o con gli amici, è anche un dolce delizioso da gustare per merenda o in altri momenti della giornata. E dato che è senza cottura e non prevede l’utilizzo di attrezzi particolari, potete anche prepararla se siete in vacanza!


Torta fredda allo yogurt
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Porzioni6-8 persone
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la base della Torta fredda allo yogurt

  • 250 gbiscotti secchi
  • 120 gburro

Ingredienti per la farcia

  • 700 gyogurt bianco naturale (o yogurt alla frutta)
  • 300 gpanna fresca liquida
  • 12 ggelatina
  • 50 gzucchero
  • 50 glatte

Ingredienti per decorare

  • q.b.mirtilli
  • q.b.lamponi
  • q.b.more

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • Frusta elettrica
  • Spatola
  • 1 Ruoto con cerniera
  • Carta forno

Preparazione della base della Torta fredda allo yogurt

  1. Preparate la base innanzitutto sbriciolando finemente i biscotti con un robot da cucina o con un mattarello dopo averli messi in un sacchetto per alimenti.

  2. Metteteli in una ciotola, versatevi il burro fuso intiepidito e mescolate per amalgamare bene il tutto.

  3. Foderate uno stampo a cerniera di 20 cm di diametro con la carta da forno e versatevi sul fondo i biscotti. livellateli con il dorso di un cucchiaio o di un bicchiere.

  4. Riponete lo stampo in frigo per almeno 30 minuti.

Preparazione del ripieno

  1. Nel frattempo preparate il ripieno: fate ammorbidire la gelatina in una ciotola con acqua fredda per circa 10 minuti.

  2. Scaldate il latte in un pentolino evitando che arrivi al bollore e versatevi la gelatina strizzata fuori dal fuoco. Mescolate bene finché la gelatina sarà completamente sciolta.

  3. Montate a neve la panna con lo zucchero con le fruste elettriche.

  4. Quindi aggiungete lo yogurt alla panna mescolando con una spatola dal basso verso l’alto in modo da non smontare la panna.

  5. Unite la gelatina e incorporatela al composto.

Assemblaggio e decorazione della Torta fredda allo yogurt

  1. Riprendete la base di biscotti dal frigo e versatevi la crema di panna e yogurt. Livellatela bene.

  2. Riponete la torta in frigo e lasciatela almeno 6 ore a consolidarsi e rassodare.

  3. Una volta ben raffreddata, servite la torta fredda allo yogurt ponendola su un piatto da portata.

  4. Lavate i frutti di bosco, tamponateli delicatamente con carta da cucina e decorate con essi la torta.

  5. Torta fredda allo yogurt con frutti di bosco
  6. Torta fredda con frutta e fiori

Simo e Cicci consigliano

Potete conservare la torta in frigo fino a 4 giorni o potete anche congelarla chiusa in un contenitore ermetico.

Per la base potete optare sia per i biscotti secchi che per biscotti al cioccolato. Per la crema potete scegliere anche uno yogurt al gusto di frutta. Potete usare lo yogurt alla frutta che preferite, ad esempio ai frutti di bosco o fragole, ciliegie, banane, pesche, ecc.

Potete decorare questa torta con tutta la frutta fresca di stagione che preferite oppure con glasse di frutta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.