Farinata con asparagi, ricetta facile, senza glutine, vegetariana e saporita

La Farinata con asparagi è la versione primaverile della farinata Ligure molto facile da preparare, senza glutine, sana e gustosa. Si tratta di una sorta di focaccia o torta salata che si prepara in pochi minuti semplicemente mescolando farina di ceci, acqua, olio e sale. Si mescola velocemente il tutto per ottenere una pastella molto fluida. Il tempo di riposo sarà necessario per permettere ai grumi di sciogliersi e poi basterà versare l’impasto in una teglia e cuocerlo in forno. Alla ricetta originale della farinata o cecina possiamo poi aggiungere vari altri ingredienti per arricchirla che si tratti di erbe aromatiche o di verdure. Possiamo ad esempio aggiungere cipolle, zucchine, funghi, agretti, piselli, ecc. Noi abbiamo utilizzato dei semplici asparagi saltati in padella che hanno reso la nostra farinata gustosa è invitante, perfetta per la stagione primaverile!

La farinata di ceci con asparagi e buonissima da gustare calda ed è ottima anche tiepida o fredda, anzi con il riposo acquista ancora maggior consistenza e sapore.

Come antipasto è perfetta ma anche come secondo piatto vegan e senza glutine, come merenda o anche come idea per un pranzo in ufficio o fuori casa, o per un picnic all’aria aperta.

Ora non vi resta che leggere ingredienti e procedimento per preparare a casa la vostra farinata di ceci con asparagi. Se la provate fatecelo sapere commenti!

Per non perdere nessuna ricetta seguici sulla nostra pagina Facebook cliccando mi piace QUI, sulla pagina Instagram cliccando “segui” QUI o su TikTok.

Farinata con asparagi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera

Ingredienti per preparare la Farinata con asparagi

200 g farina di ceci
600 ml acqua
250 g asparagi
1 spicchio aglio
curcuma in polvere
erbe aromatiche
olio extravergine d’oliva
sale
pepe

Strumenti per preparare la Farinata con asparagi

1 Ciotola
1 Tagliere
1 Coltello
1 Padella
1 Fornello
1 Teglia
1 Forno

Passaggi per preparare la Farinata con asparagi

Preparate la farinata di ceci con asparagi innanzitutto versando in una ciotola la farina di ceci. Aggiungete la curcuma, le erbe aromatiche secche che utilizzerete eventualmente, sale e pepe.

Farina di ceci, curcuma, sale

Unite l’acqua a filo mescolando man mano con una frusta così da ottenere una pastella omogenea e priva di grumi.

Acqua aggiunta alla farina

In ultimo versare anche l’olio d’oliva continuando a mescolare.

Lasciate riposare coperto per circa 3 ore, o se avete più tempo anche per tutta la notte, cercando di mescolare l’impasto della farinata di tanto in tanto.

Impasto della farinata pronto

Nel frattempo occupatevi della cottura degli asparagi: lavateli, asciugateli ed eliminate la parte del gambo più dura.

Tagliateli a fettine sottili lasciando intere le punte.

Versate un filo di olio extravergine d’oliva in una padella, aggiungete uno spicchio d’aglio tritato e gli asparagi.

Cuoceteli per una decina di minuti o finché saranno morbidi. Lasciateli raffreddare.

Asparagi cotti in padella

Versate abbondante olio in una teglia rettangolare e spalmatelo in modo uniforme.

Olio in teglia

Versate l’impasto della farinata nella teglia e distribuite con un cucchiaio gli asparagi.

Farinata prima di essere infornata

Cuocete la farinata di ceci con asparagi nel forno già caldo a a 250 gradi per circa 20 minuti, oppure, se il vostro forno non raggiunge queste alte temperature, a 200 gradi per circa 35-40 minuti.

Sfornatela, lasciatela intiepidire, tagliatela a quadrotti e servitela.

Farinata con asparagi

Simo e Cicci consigliano

Potete conservare la farinata di ceci con asparagi in frigo fino a 2-3 giorni ben chiuso in un contenitore ermetico.

Se vi piace, potete realizzare questa farinata con un mix di farina di ceci e di farina di lenticchie rosse.

Se non amate la curcuma, potete ometterla. Allo stesso modo potete aggiungere tutte le erbe aromatiche che preferite: rosmarino, origano, timo, maggiorana, ecc.

Se volete potete anche rivestire la teglia con carta da forno e versarvi l’impasto all’interno per una versione della farinata più leggera. In particolare l’utilizzo della carta da forno è altamente raccomandato se utilizzate una teglia antiaderente donna di rame o di alluminio.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.