Crea sito

Crema tiramisù

La Crema tiramisù è la classica crema al mascarpone ideale per preparare il tiramisù, farcire dolci come torte e crostate, o semplicemente da gustare in tazza al cucchiaio.

Questa è la ricetta base preparata con mascarpone, panna, caffè e tuorli pastorizzati in due versioni: la prima è quella più conosciuta e adatta a tutti in cui i tuorli vengono pastorizzati con acqua e zucchero e che vi spieghiamo approfonditamente nei nostri consigli in fondo all’articolo; l’altra invece è alcolica perché in questo caso i tuorli vengono pastorizzati con il liquore al caffè (o altri tipi di liquore).

Preparare la Crema tiramisù è semplicissimo e anche velocissimo: in 20 minuti è pronta e poi possiamo decidere come utilizzarla. Si, perché se l’idea più ovvia è quella di usarla per preparare il tiramisù, è anche vero che la si può utilizzare per preparare un’infinità di altri dolci o semplicemente metterla in una tazza, affondare il cucchiaino e assaporarla così al naturale.

Ideale per ogni occasione, dalla merenda golosa al dessert dopo pranzo o cena, la Crema tiramisù è uno dei dolci più semplici, veloci e buoni che esista, dal successo garantito!

Crema tiramisù
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 250 g Mascarpone
  • 3 Tuorli
  • 150 g Panna fresca liquida
  • 100 g Caffè
  • 2 cucchiai Liquore al caffè
  • 120 g Zucchero a velo
  • 10 Savoiardi
  • q.b. Cacao amaro in polvere

Preparazione

  1. Preparate la Crema tiramisù innanzitutto scaldando il liquore in un pentolino.

  2. Sbattete in una ciotola i tuorli con 50 g di zucchero a velo e versate a filo il liquore bollente continuando a montare con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.

  3. A parte lavorate con una spatola il mascarpone con il restante zucchero a velo così da renderlo cremoso e unitelo ai tuorli continuando a mescolare.

  4. Montate la panna a neve ben ferma e unitela alla crema di mascarpone mescolando con delicatezza dal basso verso l’alto in modo da non smontare il composto.

  5. Bagnate i savoiardi nel caffè ben freddo senza inzupparli eccessivamente e disponeteli sul fondo di 4 tazzine.

  6. Ricopriteli con la crema di mascarpone e riponeteli in frigo per almeno 2 ore ricoprendoli con della pellicola trasparente.

  7. Servite le tazzine di Crema tiramisù spolverizzandole con il cacao amaro.

Simo e Cicci consigliano

  • Se non volete usare il liquore per pastorizzare i tuorli potete pastorizzarli con uno sciroppo di zucchero e acqua (circa 50 g): scaldatelo finché lo zucchero sarà sciolto e avrà raggiunto la temperatura di 121°(insomma non dovrà caramellare). Versate a filo lo sciroppo sui tuorli mentre li state montando con le fruste elettriche o in planetaria. Quindi proseguite come da ricetta originale.
  • La Crema tiramisù si conserva in frigo fino a 2 giorni ben coperta.
  • Questa crema naturalmente si può gustare sia al cucchiaio che utilizzare per il tiramisù o farcire altri tipi di dolci.

Da provare anche:

Se volete rimanere aggiornati sulle nostre ricette mettete mi piace alla nostra pagina Facebook e seguiteci su Instagram!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.