Crea sito

Tiramisù alla nutella

Il Tiramisù alla nutella o Nutellamisù è un dolce senza cottura e senza caffè facile e veloce da realizzare, un dolce alla nutella strepitoso! Non l’abbiamo mai nascosto: noi adoriamo il tiramisù! E uno dei nostri dolci preferiti sia nella sua versione classica che nelle sue rivisitazioni, ad esempio con banane e cocco. Se a questo aggiungiamo l’amore sconfinato per la nutella è chiaro che non potevamo non realizzare una versione speciale del tiramisù tutto a base di nutella.

Come il tiramisù classico si prepara con savoiardi e crema al mascarpone, ma al posto del caffè i savoiardi si bagnano nel latte e nutella, così diventa un dolce perfetto per i bambini oltre che, naturalmente, per i bimbi più cresciuti! Un dessert perfetto da preparare anche all’ultimo minuto in meno di mezz’ora magari quando non si ha troppa voglia di cucinare ma non  si ha voglia di rinunciare ad un dolce golosissimo dall’effetto wow assicurato!

Tiramisù alla nutella
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 400 g Savoiardi
  • 100 g Zucchero
  • 4 Uova
  • 500 g Mascarpone
  • 250 g Latte
  • 500 g Nutella
  • q.b. Cacao amaro in polvere

Preparazione

  1. Preparate il Tiramisù alla nutella innanzitutto separando i tuorli dagli albumi.

  2. Montate in una ciotola i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema chiara e spumosa.

  3. Sempre continuando a montare, unite il mascarpone un cucchiaio alla volta e mescolate fino a quando avrete ottenuto una crema liscia e senza grumi.

  4. A questo punto unite anche gli albumi montati a neve, incorporandoli delicatamente e mescolando dal basso verso l’alto.

  5. Riponete la crema così ottenuta in frigo e intanto preparate la bagna dei savoiardi.

  6. Riscaldate il latte in un pentolino senza fargli raggiungere il bollore e scioglietevi 4-5 cucchiai di nutella.

  7. A questo punto potete procedere con l’assemblare il dolce: versate una cucchiaiata di crema al mascarpone sul fondo di una pirofila da 30×20 cm o di uno stampo.

  8. Inzuppate rapidamente i savoiardi nel composto di latte e nutella senza bagnarli eccessivamente e formate un primo strato nella pirofila.

  9. Versate metà della nutella rimasta e spalmatela sui savoiardi con una spatola per livellarla. Ricoprite con metà della crema al mascarpone e stendetela in maniera uniforme.

  10. Inzuppate i restanti savoiardi nel latte e nutella, formate un secondo strato e spalmateli con la restante nutella e infine con la crema al mascarpone.

  11. Riponete il Tiramisù alla nutella in frigo per almeno 1 ora e, al momento di servirlo, cospargetelo con il cacao amaro.

  12. Tiramisù alla nutella
  13. Tiramisù alla nutella

Note

  • Il Tiramisù alla nutella si conserva in frigo coperto per due-tre giorni. Potete conservarlo anche in freezer.
  • Con le stesse dosi potete preparare dei bicchieri o delle coppe monoporzione di tiramisù.
  • Se volete realizzare il tiramisù pastorizzando le uova: in un pentolino scaldate 50 g di acqua con lo zucchero: quando sarà giunto ad ebollizione e lo zucchero sarà completamente sciolto spegnete il fuoco. Montate con le fruste elettriche o in planetaria i tuorli e versate a filo lo sciroppo di zucchero ancora caldo. Mescolate bene finchè i tuorli diventeranno chiari e spumosi e lasciate raffreddare. Poi procedete come da ricetta.

Altri Tiramisù da provare:

Le Ricette di Simo e Cicci

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.